Jump to content

Giaco

Moderators
  • Content Count

    1,116
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    22

Giaco last won the day on April 1

Giaco had the most liked content!

Community Reputation

25 Excellent

About Giaco

  • Rank
    Super Moderator

Converted

  • Location
    Toscana

Recent Profile Visitors

16,934 profile views
  1. Giaco

    PRO MIXER DJX 750 PROBLEMA FADER

    E' possibile che il problema sia causato da sporcizia o una leggera ossidazione dei contatti, effettivamente un pò d'aria compressa e far scorrere velocemente il fader da cima a fondo può aiutare a rimuovere la causa, esistono inoltre prodotti spray specifici (eviterei i comuni sbloccanti, ma c'è chi li usa) che però nella maggior parte dei casi hanno effetti a breve termine... allungano la vita del fader, ma non la salvano e l'unica soluzione è la sostituzione del pezzo. Giaco. p.s. se lo devi cambiare, non sarebbe male sostituire anche l'altro (o altri) che usi più spesso, per ovvi motivi.
  2. Giaco

    Problema microfono sul Behringer djx 750

    Probabilmente in questo particolare mixer (come nel djx900 ecc) i progettisti si sono accontentati (o hanno dovuto), controllare il volume del microfono solo con il gain e\o l'eq del canale dedicato, senza utilizzare un fader o un potenziometro. e poi con il gain non vai a zero... ecco quindi il pulsante mic-on Giaco
  3. Giaco

    Numark party mix collegata al mixer

    Non ho esperienza in merito a quel tipo di console, ma immagino che il pc faccia da supporto per inviare e ricevere dati tramite la porta usb...la NPM sarà provvista sicuramente di un uscita master RCA ... ed è quella che devi collegare ad un canale libero del mixer (al quale suppongo tu abbia altri dispositivi collegati.... altrimenti non serve...), oppure direttamente ad un amplificatore\casse amplificate ecc. Rimane il dubbio se il dal pc si può pilotare il master della NPM, ma da quel che leggo hai già provato e probabilmente riscontri problemi... prova come ti ho suggerito sopra, in ogni caso un'occhiata al manuale dovrebbe chiarire qualsiasi dubbio... Giaco.
  4. Giaco

    Ecler nuo 5 o Evo 4

    Nel tuo post, ecco la risposta. 😉 Per il resto è ovvio, trattandosi di prodotti usati, che occorre fare molta attenzione, a maggior ragione su un mixer. Purtroppo nessun venditore, per quanto onesto, può dare garanzie, anche se viene ceduto perfettamente funzionante. Gli anni sicuramente pesano, ma soprattutto in relazione a quanto, come e dove è stato utilizzato... informati sugli eventuali costi di assistenza per il ripristino dei fader\knob e\o una semplice revisione, questo può aiutarti a valutare meglio l'acquisto. Giaco. edit 09-09-20 Ecler ha attualmente a catalogo solo il modello 2.0, motivo in più per sincerarsi della disponibilità di racambi, assistenza ecc
  5. Giaco

    Ciao

    Masto, benvenuto, purtroppo il forum da tempo non è particolarmente attivo... in ogni caso spero che riceverai le risposte che cerchi. Giaco.
  6. Giaco

    Aiuto per Ferragosto

    Ciao, effettivamente la tua richiesta è abbastanza strana, non tanto per ciò che devi dire, ma specialmente sui brani cosiddetti "riempipista". Il problema del microfono te lo risolvo io... non usarlo, fai parlare i dischi 😉. Se proprio ci tieni, prendi il fenomeno di turno (c'è sempre, in ogni occasione...) e facci parlare lui, ma senza esagerare, digli di fare qualche battuta sugli ospiti e sugli sposi... puoi anche organizzare, con chi lo vorrà, un discorso di auguri da fare prima del set. Stop. In merito ai brani da passare il discorso è un pò più serio perchè dovresti essere tu a stabilirlo, per ovvi motivi, oltre alla conoscenza e ricerca musicale anche il contesto e la reazione della pista... che ti devo dire... metti Born to be alive? con Hot Stuff metti You Should be Dancing, ci sta da dieci?... dai su, è il timore che ti fa fare certe richieste... Quello che posso consigliarti in questo tipo di occasioni è di andare sempre sul sicuro, brani famosi e riconoscibili da tutti, la gente è lì per svagarsi e più della metà ballerà perchè trascinata da qualcuno... ti posso garantire che alla prima nota che non riconoscono al volo vedrai il vuoto... a questo punto interrompi subito, metti un lento strappalacrime e chiedi agli sposi di ballarlo (sì... con il microfono 😁) e poco dopo invita gli ospiti ad unirsi a loro... riavrai la "pista piena" e pronta a ricominciare... sta a te decidere con cosa. In bocca al lupo, magari facci sapere... Giaco.
  7. Volevo iniziare citando la shure M44-7, da molti ritenuta tra le migliori se non la migliore testina per scratch, ma un'occhiata al sito del produttore mi ha fatto sobbalzare... la Shure ha messo fuori produzione tutte le testine per dj... non mi tengo più aggiornato come una volta, magari sono arrivato n-esimo, ma ugualmente ho sentito la necessità di segnalare questa cosa, e anche le conseguenti speculazioni sugli ultimi pezzi rimasti sul mercato... tornando alla tua richiesta, se non ho capito male si tratta del tuo primo acquisto, io punterei innanzitutto su un modello da montare su shell (per intenderci, ad esempio la OM Pro S della Ortofon...) che, oltre ad essere genericamente più economiche delle concorde, ti permetteranno di far pratica a livello di set-up... Se invece vuoi partire a razzo, allora vai di concorde (non volevo fare battute...), ad esempio la black o la blue della Reloop (le fa la Ortofon). Salendo ancora di prezzo si trovano prodotti specificatamente progettati per lo scratch, ma per ora io lascerei stare... Giaco
  8. Giaco

    Settare CDjs 200 Pioneer, Traktor scratch pro

    Ciao Deborah, non essendo esperto di tale strumentazione, e visto che nessuno ha ancora risposto (non è più il forum di una volta...😢) a parte i mille tutorial... potrei consigliarti di fare una ricerca sul web (magari digitando la domanda in inglese) o esplorare il forum della Native instruments (o inviargli una mail...) per approfondire il problema. In ogni caso facci sapere se hai risolto. Giaco.
  9. Giaco

    Determinare L'età Di Un Technics

    Ciao Cristiano, se hai letto bene tutta la discussione saprai già che la mia risposta è indicativa...comunque, proprio in base a quanto ho visto in un post precedente, il tuo Mk2 dovrebbe risalire al 1995 (clicca sulla freccia)... Giaco
  10. Giaco

    [Tutorial] Come mappare un controller in Traktor 101

    Max, come vedi la discussione è abbastanza datata e purtroppo Nicholas non frequenta più il forum da anni… spero che altri utenti possano darti una mano a risolvere... Giaco
  11. Giaco

    Technics Sl 1200 Rimeesi A Nuovo

    Come da regolamento, non posso fare pubblicità, posso solo dirti che in questa discussione è presente un utente che ha fatto della sua passione un lavoro…. Non so se troverai una corrispondenza tra i codici RAL, Pantone ecc. ma se proprio vuoi fa da te, a prescindere dal livello che vuoi ottenere, ti consiglio di contattare un buon colorificio con verniciatori professionisti esponendogli chiaramente le tue esigenze e l'applicazione in dettaglio…. e molto probabilmente ti chiederanno di portargli un campione 😁 Giaco
  12. Giaco

    Florian Schneider

    Come molti appassionati ormai già sapranno è morto Florian Schneider, uno dei fondatori dei Kraftwerk. Se ne va un altro mito della musica. R.I.P. Giaco 😪
  13. Giaco

    Un saluto a tutti voi

    Benvenuto Giaco
  14. Una bella domanda. A mio personalissimo parere, credo che non esista un confine netto tra remix e cover, anche perchè entrambi sono reinterpretazioni di un opera originale, dalla quale possono discostarsi in modo più o meno marcato… credo che il remix si distingue dalla cover per un semplice fatto tecnico, ovvero riutilizzare in studio (o dal vivo) una o più tracce (o al limite brevi campionamenti) del brano originale "remixando" il tutto (mixando nuovamente 😁) con nuovo materiale di propria creazione... nella pratica, e d'istinto dalla mia limitata esperienza, associo le cover alle innumerevoli cover-band (appunto) che reinterpretano dal vivo brani dei più disparati autori e generi musicali (o alla serata delle cover di Sanremo 😲), mentre associo ai remix sostanzialmente i brani rivisitati di musica dance… comunque la modifica del tempo la considero non rilevante, mentre alterare la linea melodica può avere senso fino ad un certo punto perché, se stravolgi la melodia di un brano strumentale non fai una cover e nemmeno un remix, fai proprio un altro pezzo che dell'originale conserva solo il titolo… se stravolgi la melodia di un cantato fai una cosa che è più vicina ad un mash-up che ad una cover o remix… premesso ciò... 1) possono essere entrambi 2) cover 3) remix mi fermo qui, ma l'argomento è comunque interessante, un pò come stabilire il confine tra un genere musicale ed un altro. Giaco.
×