Jump to content

el Chapulin

Members
  • Content Count

    639
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by el Chapulin

  1. Non è una cosa molto seria per un mixer di questo livello se il potenziometro PFL/MIX dopo poco più di un anno gracchi in modo vergognoso sul Ecler NUO 2 ed inizi a farlo pure sul NUO 5... forse sono sfigato ma i due prodotti sono componentisticanente identici. Per me questo esempio basta ed avanza per definire la parola "qualità".
  2. Sono estremamente indeciso, ho sempre utilizzato lettori della pioneer ma adesso sento parlare molto dei prodotti della Denon, ritenete che questo paragone (CDJ 800 MK2 Vs DNX-1000) sia troppo avventato? Suono musica salsa da una decina di anni ed attualmente nel nostro mondo si vanno diffondendo sempre più tecniche di mixaggio molto ardite (la musica acustica non ha mai un tempo stabile e definito). Datemi dei consigli.
  3. Si lavora molto con il loop in tempo reale e ce bisogno di molta precisione... comunque è vero intendevo il DN-S1000 scusate... Sulla carta questi due prodotti non hanno grosse differenze dal punto di vista tecnico e il livello delle macchine a mio avviso non si può giudicare dal prezzo, intendiamoci anche il 3500 della denon costa molto meno del nuovo CDJ 1000 MK3 e non credo ci siano tutte queste differenze dal punto di vista qualitativo; La portatilità mi del piccolo denon mi stuzzica da morire.
  4. Anche io sono rimasto deluso dal techincs (sono bellissimi) un paio di anni fà ... aveva un prezzo proibitivo ed il suo utilizzo (ma questa è una mia opinione) era un tantino macchinoso. Alla fine acquistai una coppia di DMP 555 che (ripeto è una mia opinione) è a mio avviso la stessa macchina (dal punto di vista tecnico) del technics con esclusione del piatto, basta leggersi i manuali tecnici e le caratteristiche. In sostanza ritengo che technics per risparmiare tempo e denari abbia acquistato il progetto del dmp 555, che nacque quasi due anni prima (che a parte il piatto ha le medesime funzionalita del technics) ed ha sviluppato esclusivamente il piatto grazie alla sua tremenda esperienza ma non abbia curato alcuni particolari che voi avete sottolineato proprio in virtù della poca esperienza in campo digitale. Adesso penso che passero al DN-S 3500 perchè la ritengo la macchina di riferimento. Ps. sono anche io un deejay, meridionale-emigrato... cercavo di fare bella figura
  5. Sono da poco iscritto a questo forum ed esercito “l’attività ” da circa 10 anni, suonando musica latina (salsa ecc.) ho sempre adoperato il supporto digitale e naturalmente ho potuto con il passar del tempo prendere atto delle migliorie che la ricerca e lo studio (pionieristico) di grandi aziende hanno apportato al supporto digitale. Oltre a lavorare come dj ho una prima attività che mi porta a conoscere e studiare (per altri fini) i movimenti di ricerca e sviluppo di grandi aglomerati industriali in campo dell’elettronica di consumo, e potrei darvi delle indicazioni o per lo meno delle linee guida per cercare di capire cosa hanno in mente le grandi aziende sino ad ora menzionate. Premetto: Il mercato professionale (o come noi lo intendiamo per deejay) non è estremamente remunerativo per un colosso ma serve esclusivamente per sperimentare nuove tecnologie che un domani saranno adottate dalle linee consumer. Partiamo dal Brand Technics di proprietà del marchio National-Panasonic (Matsushita Electric Industrial Co., Ltd.), sicuramente il brand al momento, esclusa una unità canadese che si occupa di strumenti musicali, non è attiva individualmente ma brandizza prodotti già Panasonic, in campo professionale utilizza risorse interne al gruppo ma mantiene le linee (giradischi analogici professionali) esclusivamente per un motivo legato all’immagine, inoltre è assolutamente ridicolo pensare che il colosso Matsushita sia in difficoltà , Magari in questo momento preferisce investire capitali su altri prodotti consumer di maggior interesse mondiale. Pioneer utilizza da sempre una filosofia che lo contraddistingue (essere continuamente alla ricerca come un “Pioniere” perché chi si ferma è perduto) ed essendo un colosso di dimenzioni estremamente “importanti” è attualmente una delle aziende leader nel mondo per sistemi A/V e periferiche informatiche, otre ad essere una delle aziende di riferimento nel mondo professionale (non solo dj ma anche Broadcast) ed a possedere più dell’80% dei diritti dei più famosi e leggendari Manga Giapponesi (che in questo periodo di consolle, fumetti etc..significano moltissimi denari) e numerose illustrissime controllate “innominabili” ed “insospettabili”; dopo questo cappello direi che pioneer nel campo professionale, avendo diversificato le linee di produzione (prima tutto era made in Japan adesso solo i CDJ 1000MK2 ed i mixer) sebra indirizzare tutti gli sforzi (sicuramente troppo presto) verso il DVD… lasciando alla promozione ed ai testimonial il compito di portare avanti prodotti non più tanto “Pionieristici” ma validi e robusti, frutto dello studio e dello sviluppo che in tanti anni pioneer ha perseguito quando i suoi competitor erano distratti da altro, (esattamente come succede adesso con il dvd) Denon invece, fresco sposo unitosi in nozze con la “separata” Marantz (già signora Philps) affronta con incredibili risorse il mercato PRO, i più attenti ritengono che ci sia una inusuale intesa a non farsi del male con il colosso Pioneer (a questi livelli “Cane non mangia mai cane”) il mercato è grande e c’è posto per tutti….
  6. el Chapulin

    Cdj+mp3

    Che io sappia al momento è possibile solo ed esclusivamente collegare i lettori della pioneer DMP 555 ad un computer attraverso la presa USB dedicata.. sempre e soltanto se nel PC è installato il software "DJ BOOT" di Pioneer che consente di trasformare in MP3 i brani presenti nel computer o rippare i tuoi CD (solo se originali poichè il programma prevede obbligatoriamente un collegamento ad internet per verificare l'originalità del disco ed editarlo... anche se è possibile "raggirarlo") in modo che vengano trasferiti i brani nella SD del lettore. Praticamente il lettore diventa un porta scheda... ma pensando che tutto questo è stato progettato nel 2001.. si capisce perchè quel lettore non ha avuto il successo meritato..
  7. el Chapulin

    Salve A Tutti Dal Chapulin

    Salve a tutti sono un latin deejay di musica caraibica (salsa ecc.) saluto tutti i colleghi... sò che il genere musicale che suono non si presta troppo "all'arte della miscelazione" ma comunque trovo estremamente interessante raccogliere notizie ed impressioni sui prodotti che utilizzate per lavorare. La salsa è arrivata in italia a metà degli anni 90' e quasi esclusivamente in CD pertanto le nostre "performance" sono andate di pari passo con le tecnologie e le nuove possibilità che il supporto digitale man mano offriva... oggi i due mondi (vinile e CD) sembrano volersi incontrare con le nuove tecnologie, pertanto ritengo che conoscere il passato mi possa servire per trovarmi meglio nel futuro e sono sicuro che in questo forum troverò tante risposte alle mie lacune
  8. el Chapulin

    Che consolle usate?

    Utilizzo due consolle molto simili... ma prossimamente venderò in blocco la prima. 1) Mixer Ecler Nuo 2 + Pioneer 2 DMP 555 2) Mixer DJM 500 + 2 Pioneer DMP 555
  9. el Chapulin

    Salve A Tutti Dal Chapulin

    Ringrazio tutti per il benvenuto.
×