Jump to content

dj Hendry

Members
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About dj Hendry

  • Rank
    New DJ
  • Birthday 06/02/1984

Converted

  • Location
    Rovigo
  1. Grazie, dunque come diffusore il wharfedale titan 12 d a mio parere e dopo averlo testato un po' è piaciuto molto. Pregi : peso ridotto (12,4 kg),potenza elevata 300w RMS 600w di picco,bi-amplificato in classe D,anche alla massima potenza non distorce (tenendo equalizzazione dal mixer a 0 db) e va difficilmente in clip se si rispettano i livelli , non surriscalda grazie all'amplificazione in totale classe D non ha alette di raffredamento nel pannello posteriore della cassa dove si trova l'amplificatore,questo perchè l'amplificazione in classe D sfrutta al meglio la potenza senza dissipare parte dell'energia impiegata in calore.Oltre a queste novita' rischierei di descrivere nuovamente le caratteristiche del modello precedente che è invariato. La qualita' del suono è un opinione personale,ho sentito anche casse migliori ma su questa fascia di prezzo la consiglio e a mio parere non è niente male. Consiglio questo diffusore a coloro che cercano un prodotto versatile,potente ed affidabile a un prezzo ragionevole.Anche se assemblato in cina wharfedale è un marchio americano e utilizza componentistica buona. Ciao a tutti
  2. Acquistate oggi coppia di wharfedale titan 12D, provate un po' e devo dire che sono molto soddisfatto per il prezzo che costano 530€ la coppia nuova,hanno il giusto equilibrio tra qualita' e potenza.Wharfedale secondo me e' un buon compromesso per avere un buon prodotto senza spendere follie.Grazie a Dj Snap sempre presente e pronto a dare consigli utili.
  3. Mi sento di consigliarti una configurazione che ho sperimentato io stesso e tuttora la uso senza alcun problema. Unico contro è che il peso dell'amplificatore finale "23 kg" e l'ingombro delle casse avendo woofer da 15 pollici "38cm diametro" diventa poco pratico per spostamenti di routine per questo sto per acquistare un paio di casse attive con woofer da 12" per suonare fuori nei locali medio piccoli, e l'impiantone lo tengo per le occasioni in cui necessito di tanta potenza. Veniamo al sodo,va a gusti la scelta tra impianto passivo o attivo. Quello attivo vai in negozio e senti gia' come suona,o ti piace o no. Mentre quello passivo per suonare bene devi sapere fare gli abbinamenti giusti finale\casse\impedenza e watt. c'è una regola che dice che avere un diffusore con 3db di efficienza in piu' dell'amplificatore è come avere il doppio dei watt. l'ipianto che ti consiglio è composto da 2 wharfedale vs 15 x in legno ricoperte di moquette nera, il finale è un xl xa 2000 italian style. per non andare contro le regole del forum se ti interessa ti posso scrivere per messaggio privato dove acquistare il tutto. La spesa complessiva è di 450 euro. Ti garantisco che suona potente e con molta qualita'. il finale è un 1000w + 1000w su 4 ohm ma siccome le casse che ti ho consigliato sono da 8 ohm il finale inviera' loro 500w + 500w lavorando su 8 ohm, le casse sono 600w di picco l'una quindi hanno margine da non scoppiarle e tenendo il mixer a 0db e ampli a manetta non fanno un minimo di distorsione,anche se a manetta non è consigliato usare i finali ,l'ho fatto solo per prova. Comunque questa per me è una configurazione molto buona per i soldi che costa,considerando che il finale lo paghi 230 scontato ma di listino costa 580 euro. ciao
  4. Dal mio punto di vista se vuoi esser un dj completo e avere soddisfazione personale di saperlo fare lascia perdere computer e contabattute, parti con un minimo di atrezzatura professionale cdj o giradischi e impara a mettere a tempo ad orecchio. Posizionati una cassa spia rivolta a te, non mixare dietro le casse o con la spia troppo distante da te, il suono ti arrivera' in ritardo rispetto a quello che senti in cuffia e quando ti sembrera' a tempo la sincronizzazione ti accorgerai che alzando lo slider del mixer sara' in ritardo il disco che sta entrando. Poi una volta che hai imparato queste basi puoi sentirti un dj. per il fatto di entrare a suonare nei locali e' ormai un periodo nero, o ti sei fatto un nome qualche anno fa o nonostante tu abbia piu' capacita' e bravura di un novizio dovrai lottare con la concorrenza che molto probabilmente anche se nemmeno sa come sia fatto un giradischi ha l'ultimo modello di consolle digitale e gli basta prendere 20€ a serata, il resto della crisi fa si che i gestori dei locali per risparmiare non danno piu' spazio ai veri dj ma a degli impiegati. ciao
  5. Ti ringrazio per la disponibilita' e la velocita'. provo subito,grazie. ciao
  6. ciao,utilizzi tranquillamente adattatori, puoi utilizzare l'uscita rca del mixer e attaccarci un adattatore che ha presa rca maschio e spinotto 6'3 mm mono femmina dall'altro lato, costa 2 euro e ci sttacchi direttamente il cavo microfonico per capirci (jack all' rca del mixer) e canon dietro la cassa amplificata.
  7. Consiglio a pieni voti la titan 8 active,on line trovi anche coppia a 350 euro nuove e sono molto versatili. Ho sentito anche la db cromo 8 e non è per niente male,sembra spingere anche di piu' nonostante il wattaggio inferiore dichiarato pero' a mio parere le maggiori connessioni della titan 8 oltre ad esser piu' carina e meno costosa la rendono la scelta ideale. in piu' ha il mixer interno e puoi sfruttarla per diversi usi
  8. ho avuto modo di sentire solo le digital,io possiedo le 8 che hanno lo stesso sistema di amplificazione D per i bassi e a\b per gli alti e secondo me è il miglior sistema per avere piu' qualita'. e volevo acquistare preferibilmente il vecchio modello non il nuovo,qualcuno sa indicarmi dove lo posso reperire on line? Nei negozi dei miei dintorni neanche si sprecano a ordinarlo cercano di venderti quello che hanno in casa. Rovigo è una zona dove non c'è niente purtroppo.
  9. dj Hendry

    Ricambi mixer pioneer?

    Ciao, ritorno su questo argomento dopo un anno per poter esser d'aiuto a chi come me cercava ricambi Pioneer. il nome del sito secondo le regole non posso scriverlo sul forum. chi volesse saperlo mi mandi un messaggip privato. dico solo che il potenziometro pioneer originale l'ho trovato a 19,00€ piu' spedizione. 15€ per farlo sostituire e con 45€ il mio Pioneer e' rinato. questo sito tratta anche slider,e tutti i ricambioriginali inimmaginabili pioneer anche dei cdj e prezzi onesti.
  10. ciao a tutti. sono fiero possessore di coppia di wharfedale titan 8 active mk2 che uso come monitor domestici e cassa spia quando suono fuori. utilizzo due wharfedale vs15x passive e amplificatore da 2000w appropriato che tira parecchio ma pesa 23kg. per praticita' sono in procinto di acquistare coppia di titan 12 attive nuove che per serate all interno se la cavano secondo me piu' che bene e l'impianto passivo con woofer da 15 pollici lo uso per grosse occasioni magari lo abbino a queste. Non sono molto convinto sulla nuova cassa la titan D per via dell'amplificazione in classe d per gli alti, il che dato il punto di vista mio questo tipo di amplificazione per le alte frequenze risulta efficiente ma meno pulito rispetto all amplificazione in classe a/b. a parte che non so se si riescano ancora a ritrovare in qualche negozio le wharfedale titan 12a chiedevo opinioni da chi eventualmente sapesse consigliarmi se e' sensata la mia considerazione o se mi convenga comprare ad occhi chiusi la titanD?
  11. ciao,io posseggo le wharfedale titan 15 non sono la stessa cassa pero' in ambienti chiusi e piccoli anche a me il giradischi fa un suono cupo che cresce alzando il volume(quello e' attribuito alla sollecitazione della puntina che vibra e fa da microfono) pero' non e' normale che ti succeda col lettore cd. ti consiglio di fare un esperimento. prova a collegare le tue casse a un altro mixer se te lo presta un amico o se ne hai un altro.cos'i' capisci se e' un problema delle casse o che proviene dalla sorgente
  12. dj Hendry

    Un caro saluto a tutti

    ciao,questo e' un fantastico mondo che pero' non e' tutto rose e fiori. E' fondamentale avere tanta passione e fare la musica che ti piace per far rendere al massimo le tue performance. dico che non e' tutto rose e fiori perche' a volte hai a che fare con gestori dei locali che approfittano del fatto che il dj deve essere sopprattutto un buon PR e capitano serate che tendono a ribassare il tuo compenso se secondo loro non c'e' stata tutta la gente prevista,ci son dj bravissimi che suonano in casa propria e altri che grazie a conoscenze o locali giusti pian piano emergono. Importante che ti diverti, poi se hai fortuna e ti giochi bene le tue carte questo puo' diventare il tuo lavoro
  13. dj Hendry

    ciao a tutti

    ciao a tutti, mi chiamo Andrea e sono di Rovigo, ho 28 anni e da quando ne ho15 che hi cominciato a suonare(prima la tastiera) che suono ancora e poi come dj. qualcuno mi odiera' ma sono alla vecchia maniera, odio quando vedo i computer e un mixer perche' a me piace suonare dal vivo sia con vinile che cdj,e credo che chi si affida alla funzione automix distrugga il valore di questa professione. nulla di personale contro chi usa software e computer per non portare peso e dischi. MA mixate voi e non il Mac Giusto?
  14. dj Hendry

    Ricambi mixer pioneer?

    grazie per le informazioni, appena ho un attimo faccio per bene la mia presentazione nella sezione dedicata sul forum. a presto
  15. dj Hendry

    Ricambi mixer pioneer?

    Salve a tutti,sono nuovo di questo forum. Possiedo un affezzionato mixer pioneer djm300 che utilizzo ancora pero' dovrei sostituire il potenziometro dei bassi di un canale. Mi hanno sparato una cifra attorno ai 110 euro per cambiarlo essendo fuori garanzia,inoltre pioneer non fornisce il pezzo di ricambio a privati. Qualcuno sa indirizzarmi dove posso reperire il potenziometro nuovo? Poi per la saldatura e la sostituzione mi so' arrangiare,il fatto è che scoccia pagare 110 euro per una cavolata del genere,d'altra parte con quei soldi li un buon mixer non si trova,gia' provato i mixer economici e non ci casco piu'.
×