Jump to content

PASA.

Members
  • Content Count

    160
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About PASA.

  • Rank
    Bedroom DJ
  1. Intendevo che se la cara Elektron si è spinta a creare un sampler hardware di questi livelli, in un periodo dove l'utilizzo di questi attrezzi è stato quasi totalmente soppiantato dai software, vuol dire che "l'esperimento" della Machine UW e l'introduzione del sampling nelle loro macchine ha trovato risposta decisamente positiva da parte degli utenti :yes:
  2. Orpo. Forse la Elektron avrebbe potuto mantenere un prezzo più contenuto rispetto alle altre due "sorelline" per una macchina che, per quanto avanzata e potente, alla fine fa "solo" da sampler. Comunque almeno qualcuno ha degnato il mio 3d di uno sguardo
  3. Grazie intato a Matteo85, avevo sentito anche io la differenza sul numero di decksutilizzabili. Tuttavia perchè dici triste? Credo che siano ben pochi i dj che suonano con più di 2 sorgenti (tralasciando drum machine e samplers)...
  4. Chiedo scusa: probabilmente sarà una domanda iper-banale, magari nemmeno trattata nella sua scontatezza. Tuttavia la mia brava connessione 56k non mi permette di caricare il sito della NI in meno di 3 mesi e quindi sono costretto a confidare nella vostra magnanimità nello spiegarmi le differenze tra le due versioni di questo software. Grazie a tutti.
  5. Dipende tutto da te. Ci vuole tanto, tanto esercizio e molta pazienza e voglia di imparare. L'attrezzatura vuol dire poco, se sei Aphex Twin puoi tirare fuori il migliore brano del mondo anche con nero wave editor e qualche sample, al contrario potresti avere una strumentazione degna dei Daft Punk e fare musiche buone nemmeno per la pubblicità della mulino bianco. Se, invece, la tua domanda è se quei software siano buoni per partire direi che sono onesti.
  6. Salve. Volevo gentilmente chiedervi (mi scuso se ho sbagliato sezione, non trovavo la "vecchia" legal...) come ci si dovrebbe comportare in caso di utilizzo in live di mp3 convertiti da propri cd acquistati legalmente. Bisognerebbe portarsi sempre dietro il disco a garanzia del download legale? Grazie mille a tutti.
  7. Fosse per me (e se le mie tasche lo permettessero) suonerei solo con synth analogici hardware (ovviamente). Sono questioni di gusto, di modus operandi e di possibilità.
  8. Sicuramente si, si può fare con tutti i sequencer moderni. Non saprei spiegarti bene come perchè non uso ne maschine ne fl, ma credo che basti creare una song (sulle electribe si chiama così quella modalità) e farla partire in sincrono midi con il brano in fl.
  9. PASA.

    ciaoooooooooooo a tuttiiii

    Primo conisglio: leggere il manuale
  10. PASA.

    I Nomi D'arte

    Che tristezza.
  11. Molto interessante questo sito, grazie per la segnalazione! Occhio a Scolopendra: ha moltissime cose rare ed interessantissime ma se guardate a destra vedrete dei prezzi che non stanno ne in cielo ne in terra. Non so come facciano ad avere clientela con quelle cifre...
  12. No, purtroppo non ho mai avuto il piacere di possedere un Access. Ad ogni modo il funzionamento di salvataggio/caricamento dei banchi di suoni per questi synth digitali credo che sia lo stesso per tutti, almeno a grandi linee.
  13. Ciao netsurfer. la trasmissione dei dati MIDI dei banchi di suoni si può fare tranquillamente con qualsiasi sequencer in grado di gestire dati MIDI (logic, protools, Live!, cubase, ecc...).
×