Vai al contenuto
el Chapulin

Test Ecler Nuo 4.0

Recommended Posts

miky.med    10

Confermo la presenza della barra VU per il PFL (non l'ho citata per dimenticanza).

Per quanto mi riguarda non ho mai dovuto fare grandi decrementi del gain (il Nuo 2.0 di sopra era sicuramente difettoso o manomesso nella nota sezione dei jumpers) e credo che questo possa valere per tutti i prodotti della serie Nuo, sia i nuovi che i vecchi, che io trovo eccezionali.

Ciao

Michele

Modificato da miky.med

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17
Confermo la presenza della barra VU per il PFL (non l'ho citata per dimenticanza).

Per quanto mi riguarda non ho mai dovuto fare grandi decrementi del gain (il Nuo 2.0 di sopra era sicuramente difettoso o manomesso nella nota sezione dei jumpers) e credo che questo possa valere per tutti i prodotti della serie Nuo, sia i nuovi che i vecchi, che io trovo eccezionali.

Ciao

Michele

 

Grazie della precisazione Miky, il mio quesito riguardava proprio la sezione meter PFL del canale, sulla quale spero risulti lo stesso picco (circa 0dB) con i pot del gain impostati come hai detto in precedenza...giusto?

 

:)

Modificato da Giaco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miky.med    10

Si, hai ragione. In fin dei conti è il metodo che io uso per regolare i volumi dei canali, cioè adeguo acusticamente e, soprattutto, visivamente le tracce (siano esse da cd che da vinile) in preascolto con i valori già detti e riscontrando i parametri di cui sopra. Risulta chiaro che il volume dell'unico VU-meter PFL schizza verso l'alto se dovessi sovrapporre il preascolto contemporaneo di 2 canali.

Ciao

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
krasty    10

se invece provate ad impostare un equalizzazione non "convenzionale", ad esempio bassi al massimo, medi e alti abbastanza superiori a 0 db......qui il gain come risponde a voi?? anche qui quel 2.0 difettoso, presentava più che mai il problema........e la cosa che più mi stupiva, è che con gain al minimo (-15db) si sentiva musica dalle casse!! questo è impossibile vero?? a voi non fa questa cosa quindi??

vorrei un attimino capire perchè questa discussione mi sta facendo rivalutare molto questo mixer che considero abbastanza adatto alle mie esigenze....l'unica pecca che forse continerò a trovarci è il pot del volume delle cuffie nel pannello frontale e non in quello superiore........non è un pò scomodo per voi regolare in continuazione da lì??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miky.med    10

Beh, è normale che con i potenziometri dell'EQ a palla il gain vada abbassato, credo questa sia una caratteristica oggettiva di tutti i mixer (è nella tecnologia di progettazione e costruzione dell'apparecchio). Sul fatto di sentire le casse con il gain al minimo e gli EQ incrementati non so che dirti, è una prova che non mi è mai venuto in mente di fare, appena a casa lo farò e faccio sapere, ma ribadisco che per me era difettoso quel mixer.

Ciao

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
krasty    10

come è normalissimo?.....sul mio Xone 22 col gain a minimo mica si sente qualcosa dalle casse!! e nemmeno dalle cuffie ovviamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17
Si, hai ragione. In fin dei conti è il metodo che io uso per regolare i volumi dei canali, cioè adeguo acusticamente e, soprattutto, visivamente le tracce (siano esse da cd che da vinile) in preascolto con i valori già detti e riscontrando i parametri di cui sopra. Risulta chiaro che il volume dell'unico VU-meter PFL schizza verso l'alto se dovessi sovrapporre il preascolto contemporaneo di 2 canali.

Ciao

Michele

 

Perfetto. :jamie:

Riguardo invece al fatto che la musica esce con il gain al minimo, quoto Kino, dipende dal gain, guardando le foto quello dello Xone22 va appunto da 0 (silenzio) a +10, mentre altri gain attenuano (es. -15\20dB), ma non eliminano completamente il segnale.

 

:)

Modificato da Giaco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17
io invece non capisco tutto questo accanimento su questo fantomatico 0 dB e sui livelli dei pre-phono.

 

Ciao Marco, ovviamente il "fantomatico 0dB" è il livello a cui dovrebbe essere impostato il segnale in ingresso per evitare problemi di distorsione, saturazione ecc., come consigliato praticamente in ogni documentazione d'uso fornita con questi apparecchi.

Diversi utilizzatori di questi mixer (esistono vari riscontri in rete) hanno messo in evidenza che per regolare il picco del segnale in ingresso a 0dB devono tenere il gain basso o talvolta si legge quasi al minimo, cosa che di fatto ne riduce il margine di regolazione (in attenuazione). Ciò non è visto come un difetto, ma prendendo spunto dal post di michele.camorchia, stiamo cercando di verificare l'esistenza e\o l'entità reale di questo "problema" che, com'era prevedibile, risulta ridimensionato dai contributi ricevuti finora.

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giaco,

Non avrei saputo esporre il problema più chiaramente!

Dal mio punto di vista il gain ha la sola funzione di equiparare i vari livelli di ingresso, per cui non vedo necessario chiudere completamente il segnale.

Modificato da michele.camorchia
precisazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
krasty    10

personalmente preferisco avere un gain che mi chiude tutto il segnale, piuttosto che uno che mi fa arrivare subito a rosso il vu-meter, magari sarà pure più indicato per avere un maggiore guadagno, ma se nella maggior parte dei casi si suggerisce di non superare mai gli 0db, mi chiedo che l'hanno fatta a fare questa cosa, tanto il pot a quei livelli non ci arriverà mai.

ma chi possiede questo mixer, ha i jumper impostari su +6 quindi??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MarcoG    10
Ciao Marco, ovviamente il "fantomatico 0dB" è il livello a cui dovrebbe essere impostato il segnale in ingresso per evitare problemi di distorsione, saturazione ecc., come consigliato praticamente in ogni documentazione d'uso fornita con questi apparecchi.

Diversi utilizzatori di questi mixer (esistono vari riscontri in rete) hanno messo in evidenza che per regolare il picco del segnale in ingresso a 0dB devono tenere il gain basso o talvolta si legge quasi al minimo, cosa che di fatto ne riduce il margine di regolazione (in attenuazione). Ciò non è visto come un difetto, ma prendendo spunto dal post di michele.camorchia, stiamo cercando di verificare l'esistenza e\o l'entità reale di questo "problema" che, com'era prevedibile, risulta ridimensionato dai contributi ricevuti finora. :)

 

Ahhh state scherzando e mi prendete in giro! Perché tutti i manuali dicono che quando si parla di 0 dB, intendono dire che il segnale MIX di uscita deve avere un valor medio

pari a 0 dB, no che il meter del mixer deve segnare 0 di picco! E questo significa che il meter può arrivare tranquillamente a +6 di picco, e anche a +9, visto che il meter segna i picchi e non il valor medio del programma musicale!

 

Ad esempio dal manuale dell'xone 92

 

NORMAL OPERATING RANGE. For normal music the signal should range between –5 and +5 on the meters with average around 0dB. This allows enough HEADROOM for unexpected peaks before the signal hits its maximum CLIPPING voltage and distorts. It also achieves the best SIGNAL-TO-NOISE-RATIO by keeping the signal well above the residual NOISE FLOOR (system hiss). The DYNAMIC RANGE is the maximum signal swing available between the residual noise floor and clipping. The XONE:92 provides a massive 110dB dynamic range.

 

Anche nel mio UREI, se dovessi stare sotto lo 0 del meter, dovrei regolare i gain ad un 1/4, utilizzando puntine ortofon pro 5 mV / audiotechnica AT120E 5.0 mV / Shure m97xe 4.0 mV

 

Mentre con ingressi line da una scheda NI audio 8DJ dovrei stare ancora più basso di 1/4!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17
Ahhh state scherzando e mi prendete in giro!.....

 

Nessuno scherzo, chiedo venia, sono un semplice appassionato ed ho evidentemente generalizzato troppo su quelle che sono le mie impostazioni standard quando mi diletto con i giradischi.

E' chiaro che fanno testo le indicazioni fornite dai vari costruttori (sicuramente da me mal interpretate) ed hai fatto bene a precisarle. Come ho avuto modo di dire in altre discussioni, ritengo comunque corretto impostare il picco del segnale a 0dB (o, proprio al limite, con "accensioni" occasionali del +2\+3) sia per avere un ampio margine di sicurezza, specialmente durante il mix (personalmente non vedo bene due canali con picchi a +9dB), sia perchè è più immediata e comoda la rilevazione, rispetto al valore medio.

 

Il tutto IMHO, naturalmente.:)

Modificato da Giaco
correzione ortografica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, stavo giusto guardando un video che mi ha mandato un ragazzo con cui sto trattando per il mixer in cui fa vedere bene che tiene il livello del canale a 0db mantenendo il gain ad un paio di tacche sotto lo 0.....oltretutto con puntine che hanno un'uscita di circa 6V....immagino che con la 680 che esce a 3.9V si può tenere intorno allo 0.

Questo il link al filmato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17

Grazie del contributo Michele. Che puntine sono quelle? Se non ti avesse detto il livello d'uscita di 6mV le avrei scambiate per le Digitrack da 8mV...a parte questo, sembra che il gain sia effettivamente vicino a "ore 9", poi ovviamente dipende anche dall'incisione del disco.

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MarcoG    10

ragazzi non preoccupatevi se il meter arriva a + 7 e si illumina di rosso, quella è la zona NORMALE di funzionamento. Gli ingegneri della Ecler hanno risparmiato sui led del meter e dallo 0 in su li hanno messi tutti rossi! Ma non vuol dire che il mixer lavora in distorsione!

In questo forum si dice molto che i mixer non devono lavorare con i meter a rosso, ma in questo caso non vale perché siete sotto la soglia del VERO ROSSO, che è il +10 dB e oltre.

Anzi vi dico abituatevi a lavorare in questo range, che ripeto essere +7dB, in modo da essere preparati anche quando utilizzate mixer presenti in disco!

A giaco rispondo che in fase di mix il livello deve restare quello, quindi mai mettere entrambi i canali a MAX, ma dosare i volumi a piacere, non ci sono regole, l'IMPORTANTE è cercare di stare sempre a + 7 anche con 10 canali aperti. Buon Mix a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17
ragazzi non preoccupatevi se il meter arriva a + 7 e si illumina di rosso.....

 

 

Ovviamente tengo conto dei dB, non del colore, per me potrebbero farlo anche tutto viola..:D

Il margine di sicurezza di cui parlavo prima è anche a causa del fatto che a me non dispiace miscelare i dischi a "livello pieno", sentendo anche un bel rinforzo della cassa, tra l'altro ne parlavo nell'altra discussione sull'utilizzo dell'equalizzatore. Dipende poi anche dai punti scelti per il mixaggio... devo anche precisare che le impostazioni che ho descritto prima le applico anche ai meter del master.

Comunque avevo ben compreso i tuoi suggerimenti, ne terrò sicuramente conto.

 

Buon mix anche da parte mia!:)

Modificato da Giaco
precisazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao ragazzi,

@Giaco : i 6mv sono solo una mia supposizione, non mi ha detto nulla il ragazzo.....credo che quasi tutte le puntine di quel genere escano con un livello più alto delle mie 680. Se te dici che escono ad 8mv avvalori ancor di più la mia tesi.

@MarcoG : si hai ragione, infatti il mio attuale numark dm1912 (old school) ha il verde fino a zero poi giallo fino a circa +4 e poi rosso.

 

Volevo comunque ringraziare tutti per gli interventi chiarificatori....alla fine ho deciso e prenderò proprio questo mixer.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17

Ok, anche la mia era una supposizione, alla fine comunque credo che tu abbia fatto un ottima scelta e, vista la tua vocazione analogica (che abbiamo in comune), oserei dire la migliore in quella fascia di prezzo.

Sono contento per te, confido che ci farai sapere le tue impressioni.

Mi associo anch'io nel ringraziare tutti, perchè prima o poi lo prenderò anch'io (ma il 3.0), sperando infine di non aver confuso le idee con le mie teorie sui livelli, che rimangono tali all'atto pratico, non essendo in grado di argomentarle con nozioni tecniche.

Magari in seguito potremo approfondire con una discussione dedicata, sempre che non esista già.

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MarcoG    10

Parliamo un pò del send return del nuo 4.0. Una "pecca" del mixer è che non è possibile collegare effetti in modalità INSERT, o meglio non con semplicità.

Avendo ad esempio una EFX 500, l'effetto wah che è il filtro passa basso passa alto, va a sommarsi al segnale originale con il risultato di avere sul master sia il segnale originale sia il segnale effettato.

 

Questo può andar bene per un delay, flanger, echo, per dei sample, ma non per un filtro. Per avere sul master solo il segnale filtrato dobbiamo mettere l'Fx send in pre fader, e abbassare il fader del canale. In questo modo dal master uscirà solo il segnale fitrato. Ma capite che non è proprio intuitivo.

 

Quindi se vogliamo utilizzare il mixer con effettiere esterne che hanno anche funzioni di filtro, pensate bene che non è proprio immediato.

Discorso diverso se ad esempio il filtro lo colleghiamo tra il giradischi/ cdj e il mixer (naturalmente il filtro ha lo stadio pre phono). Solo che ci vogliono tanti filtri quanti sono le sorgenti, es 3 giradischi -> 3 filtri. Oppure comprate un allen heath, o un pioneer tipo djm 800!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Giaco : Grazie, spero veramente di aver fatto la scelta giusta. Appena arriverà potrò postare le mie impressioni.

@MarcoG : Per quanto mi riguarda la scelta è caduta su questo mixer poichè cercavo qualità del suono e componentistica dando meno peso alla sezione effetti. Comunque anche utilizzando la mandata in pre-fader non vedo grandi problemi, la mia opinione è che questo mixer ha una grande versatilità...basta solo usare un pò di fantasia :D. A tal proposito stavo proprio smanettando con Ableton Live ed il suo effetto Looper per campionare al volo e looppare la parte utilizzando la mandata del mio mixer attuale....bè..che dire...ci si diverte....:-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Giaco    17

Dico la mia. Ogni macchina ha i suoi pregi, difetti e limiti d'utilizzo. E' fondamentale conoscere questi fattori fin nei minimi dettagli, perchè alla fine sono quelli che determinano l'acquisto della macchina stessa e di eventuali accessori, in prospettiva di futuri upgrade.

In questo senso, non posso che apprezzare il post di Marco, a prescindere dal mio scarso interesse verso l'effettistica in generale.

Già che ci sono, aggiungo anche una mia riflessione molto meno sofisticata, di carattere ergonomico: guardando il layout del mixer, secondo voi può essere scomoda la posizione dei pulsanti PFL, con i pot Send-Fx davanti?

 

:)

Modificato da Giaco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
miky.med    10

Ti rispondo io perché il Nuo4 è uguale come disposizione: nessun problema o difficoltà nel manovrare i vari switch o pot, insomma io non cambierei mai più il mio mixer (a meno che non decida lui di defungere!)

Ciao

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×