Vai al contenuto
el Chapulin

Test Ecler Nuo 4.0

Recommended Posts

Ovviamente non posso confrontarmi con chi ha già il mixer, infatti ho seguito da spettatore il seguito della discussione, leggendo la dettagliata relazione di Miky.

Probabilmente qualcosa mi sfugge, abbiate pazienza, però questa cosa del crossfader che non chiude (con lo shape a destra) sinceramente non l'ho capita. Guardando i grafici dello shape mi sembra chiaro che il crossfader dovrebbe chiudere sempre i canali non assegnati, quindi anche quando lo shape è completamente ruotato a destra. Non so quanto possa essere sensata, ma ecco la domanda: data la funzione di "taratura" del cut-in, è possibile che vi sia una certa tolleranza della sua posizione off, che potrebbe effettivamente corrispondere già ad 1/4 di giro prima del fine corsa?

 

Anche a me non è chiaro, infatti ritengo che semplicemente funzioni anche con il crossfader originale!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche a me non è chiaro, infatti ritengo che semplicemente funzioni anche con il crossfader originale!

 

Non so se funzioni ugualmente, non ho la possibilità di verificarlo, però se nel manuale dicono di lasciarlo su off (quando non è montato l'"eternal"), probabilmente avrà qualche effetto anche sul funzionamento del crossfader standard ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avete ragione sui dubbi manifestati. La mia prova, come ho già spiegato, è stata eseguita in maniera accurata (perdonatemi le repetita) sul Nuo4, il quale ha l'interruttore SWITCH/FADE che by-passa la funzione cut in quando è in posizione FADE, perché rende tale e quale la curva grafica mostrata dallo SHAPE. In effetti solo la posizione SWITCH conferisce al cut in, ruotato di circa 1/6 di giro da off, la funzione ad interruttore on/off del crossfader standard, ma solo per una sua escursione di circa 3 mm a fine corsa, con lo SHAPE tutto a destra. Questa escursione del crossfader può essere come ho detto aumentata se si monta l'Eternal, regolando il cut in, e questo è nelle caratteristiche descritte.

Ora quello che anch'io mi chiedo è: il Nuo 4.0, non avendo lo SWITCH/FADE, come si comporta?

La risposta a chi ne è possessore.

Ciao

Michele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora,

Come hai già detto te, il nuo 4.0 suppongo si comporti come il nuo 4 con l'interruttore in posizione FADE.

Infatti la cosa che mi ha lasciato perplesso è proprio il comportamento con il cut-in e lo shape tutti e due a destra.

In questa configurazione il fader non chiude!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Invece è proprio il contrario, al Nuo 4 il crossfader non chiude con il cut in tutto ruotato in off e lo SHAPE tutto a destra solo nella posizione SWITCH, mentre in FADE si comporta come se non esistesse il potenziometro cut in, il che rende ragione dell'esistenza dello stesso SWITCH/FADE, mentre non mi spiego il dato di costruzione del Nuo 4.0. Di fatto la mia idea è che il Nuo 4.0 abbia una sorta di SWITCH fisso. Non ti pare?

Ciao

Michele

 

Edit: mi sono fatto l'idea che, quando l'azienda ha deciso di rivedere il 4 canali serie NUO, ha scelto volutamente di tagliare la funzione SWITCH/FADE di fatto per rendere necessario l'upgrade dell'Eternal per acquisire la dotazione completa delle funzioni di crossfader.

Modificato da miky.med
Edit

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto qualche altra prova...

In pratica se giro il cut in a sinistra fino in fondo sembrerebbe escludersi ed il fader funziona correttamente come se non ci fosse, cioè come se la posizione di off sia esattamente all'estremo opposto di quello indicato nel manuale. In effetti sullo schema dello stesso viene riportato il potenziometro completamente girato a sinistra....mah non ci sto capendo più nulla....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A questo punto spero in un intervento del sig. Chinaglia .....

 

Almeno per ora sarà difficile che intervenga, al limite puoi provare a contattarlo:

 

http://forum.webdeejay.it/threads/92101-Un-arrivederci-a-tutti-gli-amici-di-Web-Deejay-da-Gabriele-Chinaglia?p=598016&viewfull=1#post598016

 

Per toglierti ogni dubbio, in attesa di ulteriori risposte, prova a scrivere direttamente al produttore. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cavolo!

Comunque osservando il trimmer in oggetto, a destra c'è scritto xf off, cioè xfader off, non cut in off....se così fosse mi tornerebbe tutto!

Modificato da michele.camorchia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cavolo!

Comunque osservando il trimmer in oggetto, a destra c'è scritto xf off, cioè xfader off, non cut in off....se così fosse mi tornerebbe tutto!

 

Ma è quello che ho cercato di spiegare, magari non molto chiaramente, nella descrizione iniziale della mia prova.

 

Bisogna precisare che la sua posizione OFF è il punto in cui la funzione di taglio è disattivata e quindi, ad esempio, paradossalmente il segnale del canale A è udibile anche con il crossfader in posizione completamente a fondo corsa sul canale B.

 

In tutta franchezza ho mancato di dire chiaramente che il crossfader è escluso.

Ciao

Michele

Modificato da miky.med

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Continuo ad avere dei dubbi, dati dal fatto che il libretto dice chiaramente che il cut-in ha effetto solo con il crossfader "eternal", e deve essere impostato su off (xf off) quando è montato il crossfader standard.

Se non sbaglio, per disattivare il crossfader basta semplicemente non assegnargli alcun canale, impostando gli appositi switch su off.

Da quanto ho letto finora, non escludendo altri problemi, sembra che sia necessario "cercare" la posizione corretta del cut-in, come descritto nella prova proposta da Kino (vedere post n.92), in modo da far chiudere i canali in qualsiasi posizione dello shape (verificando inoltre che quest'ultimo assolva sempre correttamente la sua funzione).

Se così non fosse, io contatterei il produttore per chiarimenti. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prova proposta da Kino è la prova che ho fatto io. A me, nel modo proposto da Kino, funziona così:

- con lo SWITCH/FADE su fade: il cut-in risulta escluso di fatto (non cambia niente ruotandolo in entrambi i sensi) per cui è lo SHAPE che comanda la curva di taglio in maniera dura o progressiva, chiudendo il canale al fondo corsa del crossfader;

- con lo SWITCH/FADE su switch invece (che è lo standard del 4.0) ruotando il cut-in da off in senso antiorario, dopo circa 1/6 di giro, il canale chiude a 3 mm dal fondo corsa del crossfader, in qualsiasi posizione lo SHAPE regoli la curva di taglio.

La differenza di funzionamento sta nel fatto che nel primo caso la chiusura di canale e progressivamente regolabile ma avviene a fondo corsa del crossfader, nel secondo si può regolare la distanza dal fondo corsa della chiusura di canale, risultando evidente che se non si è fatto l'upgrade dell'Eternal tale possibilità e poco sfruttabile.

Non so più come spiegarlo meglio, ma per me è il suo normale funzionamento.

Ciao

Michele

Modificato da miky.med
precisazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Miky, la tua spiegazione è chiara, quello che continuo a non capire è come mai nel mixer di Michele il crossfader non chiude il canale "opposto" con il cut-in impostato come da manuale e lo shape a destra (quantomeno questa cosa dovrebbe essere menzionata nel libretto...).

In breve, il 4.0 dovrebbe comportarsi come il tuo in modalità "Fade".

Allo stesso tempo, mi rendo conto che sto parlando di un prodotto che purtroppo non possiedo, la mia è e rimane ovviamente una (interessata) curiosità, se qualcosa mi è sfuggito mi appello nuovamente alla vostra pazienza.

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho scritto al responsabile del reparto Dj del distributore italiano.

Vediamo se e cosa risponderà.

Comunque in questi giorni ho avuto occasione di usarlo un pochino meglio.....i tagli dei toni sono spettacolari ed anche i manopoloni sono comodissimi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arrivo un pò in ritardo... io uso il nuo 2.0 e technics 1200 con puntine 680 EL e 520SK 6.0mV e per arrivare a 0db sul led meter tengo il gain a ore 12 senza enfatizzare niente, tutti i potenziometri a ore 12, invece alzando i bassi a ore 2 tengo il gain a ore 11.

 

Quando usavo questo mixer con i denon 1200 dovevo tenere il gain a ore 9 e bassi a ore 2 per far acendere il led giallo dei 0db. ma lo faccio arrivare tranquillamente a +2 e in fase di mix a +4 con qualche picco sul 7.

 

Per quanto riguarda il cut in su off.. è tutto normale... se girate il potenziometro su off vuol dire che il CF è dissativo quindi si sentono tutti 2 i canali.

 

Il cut in serve per scegliere dove volete che il CF inizi a tagliare mentre il potenziometro shape è la forma di taglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusate se riposto...

 

ma oramai sembra che l'unico dubbio sia il funzionamento del loop effetti...

 

se c'è qlc che esperienze dirette sul funzionamento del nuo con effettiere esterne, anche e sorpatuttto positive sarebbero utilissime...

 

:-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×