Jump to content
batfed

CDJ-2000 e CDJ-900: l'arrivo di nuovi prodotti Pioneer Pro Dj

Recommended Posts

<div class='quotetop'>CITAZIONE (RickyFDj @ 24 Sep 2009, 15:52) <{POST_SNAPBACK}></div>

Come dici tu sarà il futuro...ma pioneer con questi due nuovi prodotti spinge verso l'eliminazione del pc dalle consolle...l'ampio schermo a colori del cdj 2000 ne è un chiaro segno...io personalmente trovo scomodo il dovermi portare dietro un pc...e non sono un grande amante dei software pur avendoli provati per diverso tempo...con questo non voglio andare contro nessuno e contro nessuna innovazione o tecnologia...dico solo che io non mi ci trovo bene laugh.gif...il futuro sicuramente non sarà solo pc + software anche perchè non credo avrebbe senso spendere 1000 e passa euro per cdj controller visto che a 600€ al momento ti compri una vestax vci 300...e quindi come non sono ancora spariti i vinili visto che molti dj si trovano a loro agio con i vinili non credo spariranno i cdj visto che tanti altri si trovano bene con i cd...l'evoluzione andrà avanti...proponendo nuovi prodotti per tutti i gusti ma prima di veder seppelliti cd e vinili passeranno ancora decenni...personalmente io preferirei usare un lettore stile cdj 2000 o stile dn s3700 in modo da avere la possibilità di leggere anche HD esterni...ma senza pc anche perchè a quel punto di traktor VDJ o qualsiasi altro software me ne farei ben poco...dipende tutto dai gusti e dal feeling...e come ho già detto pioneer con i cdj 2000 non spinge per l'inserimento di pc in consolle...offrono tale funzione...ma sono superflui utilizzati con traktor...[/b]

quoto e io sono uno di quelli che si trova meglio con i cd...

spero che tu abbia ragione e che i cd e i vinili resistano ancora molto

non mi piace usare computer + softwere in passato ho usato VDJ giusto per curiosità ma mi ha stufato poco dopo

questa è una mia opinione magari poi altri preferiscono softwere + controller jamie.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi non siate ansiosi di fronte all'avvento di queste diavolerie elettroniche..ognuno ha tutto il diritto di esercitare la propria professione/passione come meglio crede.. fino a che stamperanno i vinili, fino a che le promo le troverai solo in vinile, niente ti obbliga a passare a computer et similia.. Che a dirla tutta hanno un senso per chi ci sa fare davvero o per chi per motivi di trasporto(volo aereo, taxi etc..) deve snellire la roba da portarsi dietro.. Per me un dj in un locale con traktor per fare semplici passaggi in automix e qualche flager o delay qua e là lo ritengo semplice un dj pigro.. Non tiriamo in ballo gente come Hawtin Luciano Loco dice e via dicendo perchè stiamo parlando di un altro mondo prego...si è bello emulare il grande dj, ma cerchiamo di guardare alle nostre esigenze..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori...... mi si sta chiudendo la vena....

Per favore, se vogliamo discutere dei Dj computerizzati Vs. quelli "standard" (Vinili o cd che siano) apriamo un thread nella sezione "discussioni generali" o "quattro chiacchiere".

Qui si parla dei CDJ-900 e CDJ-2000. PUNTO.

DA QUESTO MOMENTO CANCELLERO' QUALUNQUE INTERVENTO RISULTI OFF TOPIC SENZA ALCUN PREAVVISO.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Qualche considerazione in merito ai Pioneer:

 

Vedo che si fa un gran parlare del loro prezzo, giudicato alto, ed in effetti in senso assoluto lo è...ma amici, forse il cdj 1000 è costato/costa poco?? Il suo prezzo è ADESSO di minimo 1150 euro, sappiamo tutti quanto si doveva sborsare qualche anno fa per portarselo a casa.. Se Pioneer ci ha abituato cosi' state pur certi che non vorranno disabituarci, se un cdj 100 ampiamente ammortizzato in costi e quant'altro lo trovi comodamente a piu' di 350 eu non aspettiamoci meraviglie dai signori 900 e 2000 che arrivano freschi freschi di progettazione e carichi di tecnologia; sicchè sorbiamoci per un po' i prezzi di listino fino a che il mercato non li normalizzerà.. Ma ripeto, a mio parere, costano cari in assoluto, ma non per essere dei Pioneer..

 

Sarà dura ragazzi che il denon 3700 prenda il volo in discoteca, ma molto dura, Pioneer lo sa benissimo cosi' come sa che i PC Dj sono ancora una netta minoranza e che comunque non dipenderà da lei l'espansione in tal senso, essendo del tutto spontanea e non deviabile con questi lettori... I big club portato al termine il ciclo dei loro 1000mk1/2/3, in accordo con i leading dj (che di sicuro non vorranno avventurarsi con Denon sia per qualche caso di sponsorizzazione, sia per la sostanziale familiarità con Pioneer) daranno 90 su 100 il giro con questi nuovi 900/2000 e gli altri seguiranno ........in generale chi aveva i soldi per i 1000 li avrà, presumo, per questi nuovi entrati...

D'altronde guardatelo questo 2000, di fondo è sempre lui, il "solito" standard pioneer ma ci sono tutte le implementazioni per non soffrire di complessi d' inferiorità con la concorenza, c'è un layout pulito e funzionale in puro assetto da club, c'è presente e futuro senza disorientare l'utilizzatore...

 

Bisognerà vedere semmai se la ricerca brani da display e il caricamento delle tracce da memorie esterne prenderà piede nei club....altrimenti questi lettori saranno il culmine e il canto del cigno della riproduzione combinata cd+memorie..

 

Io, almeno per ora, la penso cosi'..

 

Ciao, Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quoto!non credo che pioneer verrà mai spodestata dai club mondiali...guardate la technics!nelle consolle i giradischi vengono usati sempre meno,se non dai maghi del vinile,e quei giradischi sono la da piu di 15 anni!Figuriamoci se spariscono i CDJ Pioneer...per Denon poi!

Io non faccio preferenze per nessuna di queste due case ma negare la realtà e l evidenza solo perchè "io sostengo la Denon dovunque e comunque" mi sembra una bambinata e sopratutto inutile!I nuovi lettori Pioneer sono dei mostri,inutile negarlo...

Io invece spero che la Technics torni competitiva nel mercato lettori cd con una nuova versione del SL DZ 1200! smile.gif

 

Un abbraccio

 

Enrico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sin dai primi rumors su questi nuovi CDJ parlavamo del fatto che avrebbero allineato il modello TOP di serie, oggi CDJ-2000, con le features introdotte sul CDJ-400.

 

Un'aspetto che nessuno ha discusso, se non erro, è relativo al fatto che su questi nuovi modelli non sono presenti degli effetti... vedi i 6 presenti sul 400.

 

La spiegazione può risiedere sul fatto che diano per scontato l'utilizzo combinato con un "effettiera" per ognuno di essi o mixer di alto livello? (vedi ad es. l'attuale Denon 1700)

 

Cosa ne pensate?

 

P.S.credo che rinnoveranno il DJM-800 per l'anno prossimo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

devo dissentire sulle considerazioni riguardanti il prezzo dei 2000.

Nel 2001 non ho battuto ciglio nel pagare 2,2 milioni a lettore, ma i cdj1000 erano le star indiscusse, il primo lettore che scratchava come un giradischi, una macchina unica al mondo.

Sono passati più di 8 anni ed oggi Pioneer ripropone la stessa insalata...non faccio una questione di prezzo ma di concetto, se fossero stati davero innovativi li avrei presi, ma i 1800 euri non sono giustificati dai contenuti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

<div class='quotetop'>CITAZIONE (delollis @ 25 Sep 2009, 19:04) <{POST_SNAPBACK}></div>

devo dissentire sulle considerazioni riguardanti il prezzo dei 2000.

Nel 2001 non ho battuto ciglio nel pagare 2,2 milioni a lettore, ma i cdj1000 erano le star indiscusse, il primo lettore che scratchava come un giradischi, una macchina unica al mondo.

Sono passati più di 8 anni ed oggi Pioneer ripropone la stessa insalata...non faccio una questione di prezzo ma di concetto, se fossero stati davero innovativi li avrei presi, ma i 1800 euri non sono giustificati dai contenuti...[/b]

 

L'insalata è quella, ma c'è molto piu' condimento biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una considerazione______

 

visto che come dite Voi Pioneer vuole far lasciare a casa il computer, mi sorge una domanda .

A parte i dj House o Pseudo House, la cui durata di un disco è di 3/4 minuti se non di più, secondo voi quanto puo essere pratico quel monitor piccolo, per un Dj Commerciale, magari che passa musica italiana la cui durata (per far ballare ) è di 20/30 secondi a canzone e deve cercare le canzoni in funzione della pista?

 

Belli sono belli, ma tutto dipende dallo scopo d'utilizzo.

 

Ciao

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

20 secondi mi sembrano un po' pochi...comunque hai reso l'idea. Beh, avere i cue gia pronti e la possibilità di gestire le playlist di sicuro

ti avantaggia notevolmente rispetto all'uso dei normali mp3... Chiaramente presuppone che tu faccia un lavoro di preparazione a casa. All'inizio avrai poche tracce "editate" poi con il passare del tempo le avrai quasi tutte.

 

Io stesso, facendo vari tipi di sound (dalla house all'anni70/80 nei matrimoni) mi preparo i vari punti di cue/loop al volo direttamente in serata (con traktor!) e la volta dopo che utilizzo lo stesso pezzo in 1 click mi posiziono al punto giusto e se lasci un pezzo 30 secondi hai anche il tempo di usare gli effetti ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

<div class='quotetop'>CITAZIONE (Breakz&DnB @ 27 Sep 2009, 18:18) <{POST_SNAPBACK}></div>

ieri li ho prenotati dal mio pusher (CDJ2000) jamie.gif[/b]

 

Ti Invidio e non poco biggrin.gif

 

Ad ogni modo a leggere tutta questa discussione mi viene abbastanza da ridere, dato che fino a poco tempo fa, in qualsiasi discussione di cdj leggessi, vedevo gente dire "prendi pioneer che è la migliore" "i cdj 1000 sono il top" "con la mamma vai sempre sul sicuro"... e adesso cosa leggo? "non ha introdotto niente di nuovo" "abbasso pioneer, andiamo tutti a comprare Denon" ... ma ragazzi ripigliatevi! biggrin.gif

 

Ormai siamo cosi assuefatti da computer e software che non riusciamo a capire a cosa serve un cdj... a mettere musica! non deve volare nello spazio!

Ma cosa volevate da questi nuovi cdj??? l'erogatore per la birra o lo shaker per fare i cocktail tra un passaggio e l'altro???

 

Hanno tutto quello che serve, USB, SD, nuovo sistema LINK tra piu cdj, un bello schermo ampio, supporto software (Traktor, Serato...), piena compatibilità di formati e tutte le classiche funzioni a cui Pioneer ci ha sempre abituati...

 

Costano un pò, ma a queste Ferrari della console non manca proprio niente! Se avete i soldi ve li prendete come ha fatto Breakz&DnB, se no guardateli su google e non fate come la volpe che non riesce a prendere l'uva e allora dice che non è buona!!! biggrin.gif

 

Con questo chiudo... io sono per i cdj pioneer, sempre e comunque... Denon proprio non mi va giu

Share this post


Link to post
Share on other sites

<div class='quotetop'>CITAZIONE (Dj Ze @ 28 Sep 2009, 14:12) <{POST_SNAPBACK}></div>

Ti Invidio e non poco biggrin.gif

 

Ad ogni modo a leggere tutta questa discussione mi viene abbastanza da ridere, dato che fino a poco tempo fa, in qualsiasi discussione di cdj leggessi, vedevo gente dire "prendi pioneer che è la migliore" "i cdj 1000 sono il top" "con la mamma vai sempre sul sicuro"... e adesso cosa leggo? "non ha introdotto niente di nuovo" "abbasso pioneer, andiamo tutti a comprare Denon" ... ma ragazzi ripigliatevi! biggrin.gif

 

Ormai siamo cosi assuefatti da computer e software che non riusciamo a capire a cosa serve un cdj... a mettere musica! non deve volare nello spazio!

Ma cosa volevate da questi nuovi cdj??? l'erogatore per la birra o lo shaker per fare i cocktail tra un passaggio e l'altro???

 

Hanno tutto quello che serve, USB, SD, nuovo sistema LINK tra piu cdj, un bello schermo ampio, supporto software (Traktor, Serato...), piena compatibilità di formati e tutte le classiche funzioni a cui Pioneer ci ha sempre abituati...

 

Costano un pò, ma a queste Ferrari della console non manca proprio niente! Se avete i soldi ve li prendete come ha fatto Breakz&DnB, se no guardateli su google e non fate come la volpe che non riesce a prendere l'uva e allora dice che non è buona!!! biggrin.gif

 

Con questo chiudo... io sono per i cdj pioneer, sempre e comunque... Denon proprio non mi va giu[/b]

non posso far altro che quotare...

il cdj devono mettere su la musica e secondo me i cdj 2000 fanno tantissimo

a volte non serve fare una rivoluzione totale per creare un ottimo prodotto

ed è quello che penso dei cdj 2000

hanno fatto delle modifiche che a me personalmente sono molto piaciute (sopratutto il track search) jamie.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

si si la funzione di ricerca rapida tramite il tocco è veramente una figata! tempo 0 sei dove vuoi nella traccia, un pò come se usassi Traktor!

 

Peccato che non l'abbiano messa anche sul 900... veramente peccato... ma Pioneer in queste cose è sempre stata così... non ha messo l'isolator sulla efx 1000... perchè? perchè ce l'ha gia il djm 1000, che domande! biggrin.gif

 

Insomma bisogna spendere per avere wd_biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

1600 euro son pochi...come fanno a preannunciare i prezzi quando i primi lettori se va bene li vedremo a fine novembre e di sicuro sono tutti già prenotati...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per Dj Ze :

 

se guardi i miei topic precedenti leggerai che l'ultma vera innovazione pioneer è il touch vinyl del cdj 1000 (correva l'anno 2001 , coreggetemi se sbaglio perche' non sono proprio certo) a parte l'invenzione del "cdj"...un certo 100.

Il 2000 non introduce un bel niente , a parte la gia' citata funzione di search.

 

Insomma immaginiamo di mixare con 2 cdj2000. La domanda è :

 

quali piroette sonore , quali salti mortali acustici in piu' ci faranno fare rispetto a 2 cdj1000 mk3?????

 

questo si deve chiedere chi vuole aggiornare la propria console o comunque chi ha intenzione di acquistarli. Se poi mi dite che fanno figo vabbe' biggrin.gif

 

Ma non capite che pioneer ha voluto creare un "piano piu' alto" ??? ma sembra banale se si guardano gli aumenti dewi prezzi di listino giusto negli ultimissimi mesi.

 

Cosi facendo ha abbasssato il gap tra mk3 e 2000 ma al contempo ti fa optare per l mk3 visto il prezzo di quell'altro.

 

Questi sono stati inventati per i BIG. I BIG che li richiederanno nei club. Club che li compreranno senza batter ciglio.

 

E noi comuni mortali?

Noi comuni mortali ci facciamo la domanda in neretto....e poi agiamo di conseguenza biggrin.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel negozio lì della provincia di Bari ha sempre i prezzi più bassi di tutti (e non di poco).. o è una bazza o c'è qualcosa che non va.

Non ho mai comprato da loro.

Counque 1600 per un CDJ2000 rimangono molti ma suonano già diversamente.

Se costasse davvero 1600 opterei comunque per un Dn-S3700 ma posso immaginare che un qualche sfegatato fan Pioneer, qualche timoroso nei confronti di Denon e soprattutto qualche locale in più investirebbe in quella direzione.

Aumentare i prezzi fa incavolare, ma alla fine esistono sempre i pecoroni che seguono... mah......??

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mio pensiero...

E' chiaro che con questi prodotti, Pioneer punta sicuramente ad una fascia di mercato piuttosto alta, che non è quella dell'utente medio o "casalingo" che dir si voglia.

Immaginiamo la scena: un club deve rinnovare i propri cdj che hanno le jog dure come sassi e il mixer al quale si sono fregati le manopole dell'equalizzatore e i fader sono intrisi di martini, tequila e residui organici ( lol2.giflol2.giflol2.gif ) dei vari dj che ci hanno lavorato su.

Partendo dal presupposto che spesso e volentieri chi gestisce un club ha esperienza dj prossima allo zero, questo chiama il rappresentante di zona che, ovviamente " ci penso io!!!" e gli propone l'ultima uscita Pioneer, pagabile a rate dall'anno successivo, con sconto del 30% sul listino per un bacio della barista, un kit di pulizia per i nuovi cdj in omaggio e così via.

Il tutto ovviamente detraibile dalle tasse.

Quindi:

- ci guadagna il rappresentante come provvigioni sulla vendita;

- ci guadagna il club come immagine poichè ha la consolle più fica di tutta la regione e prima che inizi a pagarla, se la sarà già ripagata 50 volte - fatevi un po' il conto di quanto possa "valere" una serata e il gioco è presto fatto...;

- ci guadagna ovviamente Pioneer, che di certo non campa facendo beneficenza.

Se il cdj 2000 costasse 3000 euro, verrebbe venduto ugualmente, perchè a certi livelli queste cifre non spaventano più.

Il prezzo non è stato scelto a caso, ma dopo accurati studi di settore, sapendo quindi di poterlo vendere tranquillamente, forte del brand e della fama che lo circonda.

Naturale che invece, l'utente medio ci pensi 40 volte prima di acquistare un prodotto così, perchè:

- nel 98% dei casi paga di tasca sua tutto e subito e oggi togliersi quasi 4000 euro per una coppia di cdj 2000, non è così facile per tutti.

- i tempi per ripagarsi eventualmente quell'attrezzatura possono essere lunghissimi.

- non c'è il bacio della barista nono1.gif ma l'estratto conto del bancomat che ti avvisa che stai raschiando il fondo... msn_s.gif

 

Conclusione, io la vedo in questo modo, così come per l'audio: ci sono amplificatori finali che costano diverse migliaia di euro e che difficilmente un utente normale potrà permetterseli per casa... la logica su queste fasce di prodotti è questa, e per questo motivo i prezzi ci sembrano così lontani dalla (nostra) realtà.

Ciao

Luigi jamie.gif

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono d'accordo con Luigi, è chiaro che in Pioneer ci sono persone che sanno benissimo a quanto vendere i prodotti... ed è chiaro che il target dei 2000 non è il ragazzetto che si allena a casa per poi fare qualche festa...

per quello esistono i 100 e i 200 ei 400, poi ci sono gli 800 per chi vuole spendere di piu, i 1000 per locali e chi ha tanti soldi da investire in console, i 2000 per i locali o per i fanatici spendaccioni!

 

Ricordate che Pioneer non campa solo di prodotti per dj, il suo mercato sta sui televisori, impianti stereo per l'auto ecc... quindi se vende il 2000 a 1600 euro c'è un perchè! E ci sarà anche un perchè se ha strapagato fior fior di dj per pubblicizzare il cdj 2000, facendogli dire cose ridicole tipo "questo fantastico cdj ha il loop cutter che permette di dimezzare la durata del loop"!!!! biggrin.gif è ridicolo, però nei video armin va buuren e altri dicono proprio queste cose!!!!!!! questo indica che pioneer fa di tutto per pubblicità... e che di soldi per quel campo ne ha... e la pubblicità le frutta il primato nel mondo dei cdj...

Semplice wink.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

<div class='quotetop'>CITAZIONE (Dj Ze @ 28 Sep 2009, 14:12) <{POST_SNAPBACK}></div>

Ti Invidio e non poco biggrin.gif

 

Ad ogni modo a leggere tutta questa discussione mi viene abbastanza da ridere, dato che fino a poco tempo fa, in qualsiasi discussione di cdj leggessi, vedevo gente dire "prendi pioneer che è la migliore" "i cdj 1000 sono il top" "con la mamma vai sempre sul sicuro"... e adesso cosa leggo? "non ha introdotto niente di nuovo" "abbasso pioneer, andiamo tutti a comprare Denon" ... ma ragazzi ripigliatevi! biggrin.gif

 

Ormai siamo cosi assuefatti da computer e software che non riusciamo a capire a cosa serve un cdj... a mettere musica! non deve volare nello spazio!

Ma cosa volevate da questi nuovi cdj??? l'erogatore per la birra o lo shaker per fare i cocktail tra un passaggio e l'altro???

 

Hanno tutto quello che serve, USB, SD, nuovo sistema LINK tra piu cdj, un bello schermo ampio, supporto software (Traktor, Serato...), piena compatibilità di formati e tutte le classiche funzioni a cui Pioneer ci ha sempre abituati...

 

Costano un pò, ma a queste Ferrari della console non manca proprio niente! Se avete i soldi ve li prendete come ha fatto Breakz&DnB, se no guardateli su google e non fate come la volpe che non riesce a prendere l'uva e allora dice che non è buona!!! biggrin.gif

 

Con questo chiudo... io sono per i cdj pioneer, sempre e comunque... Denon proprio non mi va giu[/b]

si anchio se scelgo un prodotto e' pioneer senza dubbio, ma con tutti quei soldi che si ritrova qualche make up non avrebbe di certo guastato, continuo a dire che e' fondamentale tutto il meccanismo ma anche l'occhio vuole la sua parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che avete la possibilità senza uscire una lira, anzi un euro wd_tongue.gif , di prendere a vostra scelta o due cdj 2000 o due dn-s3700. Sapete a priori che non potete rivenderli, quindi è inutile fare una scelta in base ad una valutazione economica. La vostra scelta sarà dettata solo dalle caratteristiche tecniche dei prodotti in questione.

 

QUALI DEI DUE LETTORI SCEGLIERESTE???

 

 

Inizio io CDJ 2000 senza pensarci 2 volte.. bit-slayer.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites

<div class='quotetop'>CITAZIONE (dibiza @ 29 Sep 2009, 14:44) <{POST_SNAPBACK}></div>

Diciamo che avete la possibilità senza uscire una lira, anzi un euro wd_tongue.gif , di prendere a vostra scelta o due cdj 2000 o due dn-s3700. Sapete a priori che non potete rivenderli, quindi è inutile fare una scelta in base ad una valutazione economica. La vostra scelta sarà dettata solo dalle caratteristiche tecniche dei prodotti in questione.

 

QUALI DEI DUE LETTORI SCEGLIERESTE???

 

 

Inizio io CDJ 2000 senza pensarci 2 volte.. bit-slayer.gif[/b]

vabbe' ma qui dovevi fare il sondaggio, andiamo off topic seno'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×