dj-lonjonsilver

differenza cavi RCA - JACK - XLR

64 risposte in questa discussione

ciao

é meglio stereo , cioè con tre poli.

Se l'ingresso del mixer amplificaro è bilanciato avrai una connessione BILANCIATA,

se non lo fosse non succede nulla di nmale.

ciao

Quaquilla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Lukigno,

la parte elettrica degli apparecchi non viene toccata !!!

nonc'è nessun problema di normative.

 

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciao

é meglio stereo , cioè con tre poli.

Se l'ingresso del mixer amplificaro è bilanciato avrai una connessione BILANCIATA,

se non lo fosse non succede nulla di nmale.

ciao

Quaquilla

 

Ma perchè è meglio stereo? cosa cambia? si comunque penso sia bilanciata..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non chiamarlo stereo se no ti confondi!

se ha 3 poli puoi usarlo per un collegamento bilanciato, se ha 2 poli, l'intero collegamento è sbilanciato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giustissimo !

non chiamarlo stereo se no ti confondi!

se ha 3 poli puoi usarlo per un collegamento bilanciato, se ha 2 poli, l'intero collegamento è sbilanciato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto facendo un corso di tecnico del suono, qualche giorno fa uno dei prof che ne sa ci ha spiegato che nei cavi la calza di solito e' collegata da uno soltanto dei lati, infatti molti cavi hanno un segnetto che indica la direzione in cui vanno inseriti, ovvero il lato senza la calza collegata va nelle casse (o amplificatore se c'e').

 

Spero di avere capito e di ricordarmi bene :-)

 

Cmq se avete dei cavi con connettori che si svitano potete controllare voi stessi, e potete vedere se sui cavi che avete trovate questa freccetta vicino a uno dei due connettori.

 

Poi ci ha spiegato tutta una serie di cose sulla fase della corrente, che peggiora il suono quando non e' nel giusto verso....ma quello e' un altro discorso...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi sa che non hai capito bene perchè "di solito" i cavi hanno tutti i poli collegati.... solo se ne hai esigenza lo scolleghi da un lato. Chiariscila questa cosa col tuo prof perchè la normalità è con tutto collegato!

Non ho mai lavorato con cavi che escono di fabbrica con un senso, anche perchè gli xlr anno già il loro di senso "sorgente F -> destinazione M"

Modificato da bich

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appunto, quel senso con cui escono di fabbrica, segnato di solito sul cavo, e' per questo motivo, perche' indicano su quale dei due lati e' scollegata la calza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e bravo professore di djdona!!

c'e' anche da verificare la "fase" delle alimentazioni!

PERO? ..però non è il caso di approfondire nel nostro campo.

Sono pugnette che riguardano l'HI-FI estremo, che hanno a che fare con la "capacità" (nel senso di Faraday) ed in

ultima analisi molto lontana dai nostri scopi ed apparecchi.

in ogni caso quel professore la sa lunga...o almeno spero!

 

ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oggi ho riparlato con questo prof, visto che m'avevate fatto venire i dubbi...

mi ha specificato che avevo capito bene, ma che questo discorso non riguarda i cavi bilanciati (che appunto gia' per costruzione hanno il loro sistema per attenuare il rumore), ma i cavi rca o jack sbilanciato di qualita'...

 

poi ovviamente fra le altre prove pratiche per la taratura di un impianto, ci ha fatto fare altre prove che coinvolgono appunto la fase della corrente...

ti diro' che la differenza nel suono era evidente in particolare quando in una ciabatta si invertiva l'ordine delle spine di lettori cd, amplificatore, casse, alle mie orecchie suonava proprio tangibile!... il consiglio e' quello di mettere piu' vicine alla sorgente della corrente quelle dei lettori cd/giradischi, poi quella di mixer o amplificatore, poi quella eventualmente delle casse....alla fine per noi dj che magari facciamo monta e smonta consolle in giro, e' un piccolo accorgimento ma che magari puo' migliorare il suono...

 

Si', molte sono pippe da Hi-end, non a caso il professore in questione ha una piccola ditta con cui fanno Casse acustiche Hi-end :figo potrei anche dirvi il nome, tanto sono sicuramente al di fuori della portata delle tasche del 99% dei frequentatori di questo forum :supersbav

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
....

 

.......

Si', molte sono pippe da Hi-end, non a caso il professore in questione ha una piccola ditta con cui fanno Casse acustiche Hi-end :figo potrei anche dirvi il nome, tanto sono sicuramente al di fuori della portata delle tasche del 99% dei frequentatori di questo forum :supersbav

 

Saranno anche seghe mentali - molte lo sono - ma un fondo di verità ce l'hanno.

Come si dice, sono piccoli elementi che, presi singolarmente hanno poco peso ma, insieme a cavi di qualità, insieme a sistemi per lo smorzamento delle vibrazioni delle sorgenti audio, insieme a tante altre cose, possono fare la differenza.

 

Come dico sempre, se avete un impianto di amplificazione che no nsiano le casse del pc ma che abbia un minimo di dignità, provate solo a cambiare i cavi RCA che vengono dati in dotazione con i lettori cd ad esempio, con cavi RCA di qualità: la differenza si sente immediatamente.

 

Ciao

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Saranno anche seghe mentali - molte lo sono - ma un fondo di verità ce l'hanno.

Come si dice, sono piccoli elementi che, presi singolarmente hanno poco peso ma, insieme a cavi di qualità, insieme a sistemi per lo smorzamento delle vibrazioni delle sorgenti audio, insieme a tante altre cose, possono fare la differenza.

 

Come dico sempre, se avete un impianto di amplificazione che no nsiano le casse del pc ma che abbia un minimo di dignità, provate solo a cambiare i cavi RCA che vengono dati in dotazione con i lettori cd ad esempio, con cavi RCA di qualità: la differenza si sente immediatamente.

 

Ciao

Luigi

 

 

Straquoto Luigi... parlo per esperienza prorpria... se usi cavi ben schermati.. hai poco rischio di interferenze o distorzione..

 

Dato che ci sono vi faccio una domanda.. per chi conosce questi cavi.. G&bl rca come vi sembrano? e Neutrik Xlr?

perchè più avanti quando avrò un pò di soldi volevo cambiare i g&bl con dei reference.. cosa ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

http://http://www.soundcraft.com/downloads/fetchfile.aspx?cat_id=user_guides&id=652

 

Mannaggia mannaggia...

sembra che ivi abbia detto delle cavolate.

 

A chi fosse interessato indico il link di uno dei manuali dei mixer da concerto Soundctaft !!

E' un pdf , andate a pagina 25 ed in inglese c'e' scritto quello di cui vi parlavo..

 

ciao ciao

 

http://www.soundcraft.com/downloads/fetchfile.aspx?cat_id=user_guides&id=652

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

:)interessante discussione sul eterna lotta tra bilanciato e sbilanciato...

Modificato da Dj alex Enne

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora