Jump to content
gabberr6

Mollo tutto e vado di vinile e piatti!!!

Recommended Posts

Non so sinceramente se a Med**wo**d vendevano vinili, ma da Fnac (ormai fallita) c'era un piccolo reparto di vinili..

Il discorso non è che il vinile sta per tornare, il discorso è che IL VINILE NON é MAI SCOMPARSO! :) Comunque i wav ormai suonano come i dischi in vinile, anche perché le tracce incise sui vinili sono digitali!!

Edited by Snap Dj

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,ci si puo' trovare di tutto su internet...quindi non e' necessario acquistare da negozi fisici se il prezzo ed i prezzi sono esorbitanti

e non ritenuti idonei al proprio portafoglio;

anch'io presso quel negozio fisico della mia citta guardando un pochetto sono riuscito a trovare un 33 giri di michael jackson (e quindi so'

a cosa ti riferisci...purtroppo tali negozi vendono e propongono il "nuovo" e materiale di consumo..quindi hanno la facolta' di

presentare il prezzo che ritengono piu' opportuno...anche se cosi' facendo fanno letteralmente scappare gli acquirenti);

se effettui delle ricerche come ti ho suggerito puoi acquistare in "stock" dischi in vinile ad ottimi prezzi....

ciao

p.s. epdj....occhio al linguaggio ,ciao

Edited by Snap Dj

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo, anche io a Ravenna, in una nota catena di prodotti di elettronica, ho notato la comparsa dello scaffale dedicato al vinile!! Sono ristampe e non originali, non le comprerei, ma capitare li e vedere la scritta: "VINILI" mi ha fatto scappare una risatina di goduria! :rox:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sono ristampe e non originali, non le comprerei

Non ho capito perché non compreresti le ristampe di vecchi dischi Io ne ho molte di ristampe e sono ottime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che posso dire in base alla mia esperienza è che in generale le ristampe non presentano particolari problemi, ma è anche vero che ho (quasi) sempre avuto la possibilità di ascoltare prima tutti i dischi che ho acquistato ;) e non posso negare che alcune ristampe lasciavano proprio a desiderare...

In merito al prezzo dei vinili sono d'accordo con Snap, anche se con tutti i rischi del caso.... compreso il non preascolto....

 

Giaco. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso non è che il vinile sta per tornare, il discorso è che IL VINILE NON é MAI SCOMPARSO! :)

 

music-sales-vinyl.png

 

anche perché le tracce incise sui vinili sono digitali!!

 

non dirlo troppo in giro altrimenti le vendite tornano a quelle del 1993. asd

 

scherzi a parte non è per forza regola, magari alcune stampe (credo comunque poche in percentuale) hanno avuto dei processi a valle non totalmente digitali per cui il vinile acquista più senso per certi punti di vista. (questa frase lascia il tempo che trova lo so, era per semplificare un attimo le cose)

 

tralasciamo i casi in cui vengono stampate cose che non sono neanche "mastered for vinyl" e altre porcate figlie di ignoranza, feticismo incondizionato e culti obsoleti.

Edited by The Clown

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cerca "loudness war" su Wikipedia

Se la ristampa è fatta dalla casa editrice originale partendo dai master tape originali dell'epoca non vedo perché la qualità dovrebbe degradarsi.

Alcuni rimasterizzati fatti da altre etichette si sentono più forte? Può essere, ma chi se ne frega! Quando cerchi un disco che se ne trovano poche copie dell'originale e magari pure scrauso io mi accontento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah...acquistare sul web e non se ne può fare a meno per la scontata assenza dei vecchi rivenditori di vinile, è una cosa che mi infastidisce parecchio. Se ordino un titolo che conosco, ok, ma il preascolto fatto come ai bei tempi con la tua pila di dischi a fianco, uno sgangherato piatto e cuffie è inimitabile e non come una sorta di rito, ma per una semplice praticità nei casi in cui non conosco i pezzi musicali. Il vinile è morto anche per questo motivo, checchè ne dicano e le statistiche lasciano il tempo che trovano, almeno in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mah...acquistare sul web e non se ne può fare a meno per la scontata assenza dei vecchi rivenditori di vinile, è una cosa che mi infastidisce parecchio. Se ordino un titolo che conosco, ok, ma il preascolto fatto come ai bei tempi con la tua pila di dischi a fianco, uno sgangherato piatto e cuffie è inimitabile e non come una sorta di rito, ma per una semplice praticità nei casi in cui non conosco i pezzi musicali. Il vinile è morto anche per questo motivo, checchè ne dicano e le statistiche lasciano il tempo che trovano, almeno in Italia.

Per anni ho acquistato dischi online, nuovi e usati... poi ho vissuto a Londra 6 mesi ultimamente e ho riscoperto il gusto di andare nel negozio di dischi (BM SOHO era la mia seconda casa) e ascoltare decine di dischi, con gente in giacca e cravatta, ragazze, anziani, una cosa assurda, che bello!

A Torino ci sono pochissimi negozi di dischi, non oso immaginare in città più piccole.. scusate l'OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bei ricordi che mi avete fatto venire in mente ragazzi (Stefano 64 e Giorgio Raw)........ Ricordo i sabati pomeriggio passati in un piccolo negozietto vicino a casa mia a cercare i pezzi più ascoltati, ma anche quelli meno conosciuti, che magari spaccavano di brutto.......a volte chiedevo consiglio anche ai dj più grandi di me per avere qualche dritta su cosa prendere ed era bello vedere che venivi ascoltato anche se magari mi vedevano come uno "Sbarbatello"!!!! Poi per carità trovavi anche quello che faceva il super mega special guest della situazione e non ti cag**a manco di striscio......Eh va beh......scusate anche da parte mia l'OT.......

Edited by epdj

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che bei ricordi che mi avete fatto venire in mente ragazzi (Stefano 64 e Giorgio Raw)........ Ricordo i sabati pomeriggio passati in un piccolo negozietto vicino a casa mia a cercare i pezzi più ascoltati, ma anche quelli meno conosciuti, che magari spaccavano di brutto.......a volte chiedevo consiglio anche ai dj più grandi di me per avere qualche dritta su cosa prendere ed era bello vedere che venivi ascoltato anche se magari mi vedevano come uno "Sbarbatello"!!!! Poi per carità trovavi anche quello che faceva il super mega special guest della situazione e non ti cag**a manco di striscio......Eh va beh......scusate anche da parte mia l'OT.......

Compravi i "pezzi" più ascoltati? Potevi andare all'autogrill e prendere hit mania... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

BM SOHO è un'istituzione! Se ricordo bene è in una piccola via parallela alla grande Oxford Street. I prezzo sono normali, nulla di spaventoso, e hanno molti generi (e vendono anche attrezzatura varia al piano sotterraneo). Comunque a Londra ci sono moltissimi negozi di dischi, ma questo risulta uno dei migliori per la musica elettronica. Fanno anche dei party li, ha suonato tempo fa Louis Vega e Moodymann (sti caz..), ci sono i video sul tubo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mah...acquistare sul web e non se ne può fare a meno per la scontata assenza dei vecchi rivenditori di vinile, è una cosa che mi infastidisce parecchio. Se ordino un titolo che conosco, ok, ma il preascolto fatto come ai bei tempi con la tua pila di dischi a fianco, uno sgangherato piatto e cuffie è inimitabile e non come una sorta di rito, ma per una semplice praticità nei casi in cui non conosco i pezzi musicali. Il vinile è morto anche per questo motivo, checchè ne dicano e le statistiche lasciano il tempo che trovano, almeno in Italia.

 

Bei tempi, con le pile di dischi! ricordo che passavo anche 3 ore nel negozio di fiducia, un vero dj point piccolo ma con tanto roba tecno e trance di importazione, a sentire bene ogni traccia. C'era proprio una consolle gli ultimi tempi, i primi anni invece, agli inizi, c'erano 6 giradischi vecchi e sgangherati e un mini mixer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora come ora mi viene in mente che non ho mai sopportato i negozi dove era il titolare a farteli sentire... metteva su il disco e poi ti guardava... e dopo trenta secondi... senti qui? senti là? forte eh? e tu :wd_roll:

 

Caro spacey, ne ho persi di treni per comprare dischi... uno di questi... ero già in carrozza, tornai indietro per prendere "Indestructible" dei Four Tops... ne erano rimaste due copie... sai, avevo paura che non l'avrei più trovato nuovo e sigillato, e così fu...

 

Giaco. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bellissime queste testimonianze.

 

E' vero Giaco, anch'io mai sopportato i venditori che non facevano toccare il vinile e non davano la possibilità di sentirne molti, infatti li evitavo scrupolosamente tranne qualche eccezione (Rock&Folk di Torino) ma lì andavo per la rarità che conoscevo e andavo a colpo sicuro. :)

Edited by Stefano64

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ora come ora mi viene in mente che non ho mai sopportato i negozi dove era il titolare a farteli sentire... metteva su il disco e poi ti guardava... e dopo trenta secondi... senti qui? senti là? forte eh? e tu :wd_roll:

 

Caro spacey, ne ho persi di treni per comprare dischi... uno di questi... ero già in carrozza, tornai indietro per prendere "Indestructible" dei Four Tops... ne erano rimaste due copie... sai, avevo paura che non l'avrei più trovato nuovo e sigillato, e così fu...

 

Giaco. :)

 

Si vero, i primi tempi c'era un ragazzo che mi faceva sentire i pezzi, poi diceva " fai tu"..e da li cominciava la fase di analisi del vinile. Da quella volta in poi son stato indipendente e appena arrivato al negozio chiedevo al titolare dei dischi, dopo di che scendevo giu nel reparto vinili. Era troppo bello scendere perche gia sapevo quello che mi attendeva e, eccetto qualche rarissima volta, era sempre divertente. Io chiamavo il ragazzo del negozio per farli mettere da parte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×