Jump to content
krasty

Braccetti di 2 Technics con funzionamento diverso

Recommended Posts

salve a tutti ragazzi!

oggi pulendo i miei 1200 MKII presi usati circa un anno e mezzo fa, ho notato che il braccetto di un piatto, può arrivare addirittura oltre il perno, mentre l'altro braccetto si ferma molto prima del perno arrivando all'etichetta del vinile e oltre, ma sicuramente non scavalcando il perno centrale.

da quello che so il proprietario aveva cambiato i cuscinetti di un solo braccetto perchè troppo usurati dallo scratch (così mi disse).

secondo voi è normale questa cosa???....ovviamente suonando non comporta assolutamente niente, volevo solo togliermi questo dubbio perchè mi pare strano una cosa del genere con 2 piatti identici (forse uno è più vecchio dell'altro di qualche anno)......

grazie a tutti!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non avranno rimontato il perno che fa da finecorsa sotto al braccio, se i cavetti interni sono troppo tesi e lo sforzi oltre il punto normale (prima della label, come l'altro) potresti romperli.

Col braccio nuovo non è fornito, va prelevato da quello vecchio (o ricomprato).

Ti servisse ne ho uno in surplus che puoi avere pagandoti solo la spedizione, ma devi smontare il braccio per metterlo...

 

Edit: rileggo ora bene. "i cuscinetti" non esistono come ricambio, c'è solo il braccio completo montato con determinate e precise tolleranze di accoppiamento in fabbrica.

Avranno amgari preso un altro braccio usato e cannibalizzato quello.

Controlla se ha gioco verticale e orizzontale.

Che poi non c'è nessun cuscinetto del braccio che si stressa per lo scratch, son microcuscinetti sfere/punta conica che non risentono dell'uso in avanti o indietro.

Probabilmente (IMHO) gli si ruppe un braccio in altri frangenti e ripararono così.

Edited by Steezo

Share this post


Link to post
Share on other sites
....

Che poi non c'è nessun cuscinetto del braccio che si stressa per lo scratch, son microcuscinetti sfere/punta conica che non risentono dell'uso in avanti o indietro.

Probabilmente (IMHO) gli si ruppe un braccio in altri frangenti e ripararono così.

 

Esatto, sicuramente è andata così in quanto come dice giustamente Steezo, è praticamente impossibile "rovinare i coscinetti con lo scratch"

In ogni caso, se la cosa non da problema per la riproduzione/utilizzo, direi di lasciare tutto così com'è.

Ciao

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema dei cavetti che potrebbero spezzarsi non l'avevo proprio calcolato......oggi li guardo per bene e vedo se non ho fatto danni.

lo stesso piatto, subito dopo l'acquisto, aveva proprio uno dei cavetti che esce dal braccio ed entra dentro il "telaio" (il verde mi pare) che si schiacciava sempre quando si alzava il braccio. l'abbiamo subito rinfilato dentro con delle pinzette, perchè sicuramente schiacciarlo ogni volta l'avrebbe fatto spezzare.

 

 

anche la storia dei cuscinetti non mi sembrava tanto vera, e poi girando sui siti di ricambi Technics, come dice Steezo, il cuscinetto da solo non lo vendono ma hanno il blocco braccio e senza nemmeno la ghiera per regolare l'altezza mi pare!

 

x Steezo: riguardo il perno di finecorsa, ti ringrazio molto, potrebbe essere assolutamente utile, ma sono sempre stato dell'idea che questi apparecchi così robusti e al tempo stesso delicati come un Technics, è sempre meglio smontarli quando è veramente necessario.......e se si è capaci a farlo da soli, meglio ancora, che i miei piatti non li affiderei a tecnici che non conosco.

in ogni caso, è un problema che può essere "ignorato" mentre si suona o si ascolta un disco, per adesso andrò avanti così.....grazie a tutti e due per avermi risposto e tolto questo dubbio.........a presto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

 

se il cavetto verde usciva fuori non va assolutamente bene, i cavi devono essere messi per bene, eventuale lunghezze maggiori -utili in caso di lavori, perchè devi sempre accorciarli un pò per le nuove saldature- vanno recuperate con dei giri attorno alla schedina dei contatti.

 

Il braccio viene venduto nudo e crudo compreso solo di articolazione e coi cavi già passati.

 

bracciosilver1.jpg

 

Di quello che vedi in foto nulla è disponibile sciolto, nemmeno i cavi, che però si possono prendere di una marca molto migliore per fare un upgrade e costano poco.

 

Degli altri pezzi ho da parte alcune scorte che possono servire per un ripristino con un occhio attento al portafogli, nel caso non si voglia sostituire il braccio intero.

 

Inoltre se mi confermi che il tuo braccio ha piena escursione e manca quindi il perno sottostante c'è un altro bel problema, non hai più l'antiskating su quel giradischi, e purtroppo senza può suonare solo in un modo: male.

 

Oltre al suono, in utilizzo djing hai meno capacità di seguire la traccia, da qui l'esigenza di usare un peso molto superiore a quello che effettivamente servirebbe per evitare che la puntina salti nei microsolchi.

 

Andrebbe rivisto cosa hanno combinato.

Se ti può essere utile puoi mandarmi un MP.

 

 

Ciao, Stè.

Edited by Steezo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Steezo,

io ricordo che pochi giorni dopo l'acquisto del piatto, io e mio fratello ci siamo accorti del problema del cavetto.....in pratica se si guarda da sotto il braccio, dalla parte del peso, c'è una sorta di bozzetto che evita di far toccare direttamente il braccio alla base credo.......praticamente il cavo verde finiva lì sotto con determinate escursioni del braccio e stava prendendo una piega che a lungo andare SICURO l'avrebbe fatto rompere.......e comunque l'abbiamo rinfilato dentro come ti ho detto....e non ci pareva che la lunghezza diversa di quel singolo cavetto provocasse problemi......credo che un singolo filo staccato incida molto sulla qualità del suono, o addirittura comprometta proprio il segnale....e su questo devo dire che i miei Technics fanno un decente lavoro, forse grazie anche agli rca sostituiti.

 

riguardo l'antiskating, ricordo benissimo che lo provai a tutti e 2 i piatti e funzionava bene......adesso mi hai messo il dubbio però, e domani li testo subito.....la tenuta della puntina è a mio avviso abbastanza buona, a meno che non ci scratcho pesantemente e la regolazione credo sia fatta a puntino..

l'unica cosa che non andava ai piatti era la ghiera della regolazione dell'altezza del braccio bloccata.......problema risolto in 2 minuti con una spruzzata di uno spray siliconico.

 

non ho capito invece come controllare il gioco del braccio....devo muoverlo leggermente vicino il perno sia orizzontalmente che verticalmente, oppure no???

 

in ogni caso provo domani appena posso queste cose e ti faccio sapere.......sperando che non ci siano problemi (tra l'altro il crossfader del mio mixer è andato quasi all'altro mondo!!)......grazie ancora Steezo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si per il braccio prova a muoverlo orizzontalmente e verticalmente sugli snodi.

 

Per vedere se l'antiskating funziona fai così:

 

-metti un disco e porta il braccio a metà dello spazio di lettura dove il disco è inciso (con motore OFF eh :D )

-setta antiskating su 0.

-setta il peso del braccio a 0.

 

a questo punto avrai il braccio sospeso in aria.

-gradualmente comincia ad aumentare l'antiskating, se funziona da quando comincia ad arrivare sull'indice 1 il braccio comincerà a spostarsi per tornare in posizione di riposo.

 

Fammi sapere!

 

PS che mixer è quello a cui sta spirando il x-fader?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

PS che mixer è quello a cui sta spirando il x-fader?

 

il mixer è un Allen&Heath Xone 22 comprato a marzo del 2010.......già portato una volta in garanzia per la sostituzione del crossfader...........e adesso a quanto pare devo riportarglielo ancora una volta...........

booooooh.........sarò io che spesso lo muovo un pò bruscamente, soprattutto per scratchare, ma ormai si è ridotto solo a rumori e mi si stacca sempre pure il pomellino........dovrò riportarlo in garanzia e aspettare 2-3 mesi come l'altra volta!!!!! sperando sempre che non facciano finta di aver cambiato il pezzo.............

stavo pensando a una sostituzione con un buon crossfader, Eternal o Penny&Giles, ma non so a chi chiedere se è una cosa fattibile purtroppo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oppure per vedere se il multitasking va,prendi un disco che da una parte non abbia incisioni (completamente lucido) e appoggiaci la puntina,col multitasking a 0 dovrebbe andare verso l'esterno,mentre a 3 dalla parte opposta..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oppure per vedere se il multitasking va,prendi un disco che da una parte non abbia incisioni (completamente lucido) e appoggiaci la puntina,col multitasking a 0 dovrebbe andare verso l'esterno,mentre a 3 dalla parte opposta..

 

Col MULTITASKING no di sicuro! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
il mixer è un Allen&Heath Xone 22 comprato a marzo del 2010.......già portato una volta in garanzia per la sostituzione del crossfader...........e adesso a quanto pare devo riportarglielo ancora una volta...........

booooooh.........sarò io che spesso lo muovo un pò bruscamente, soprattutto per scratchare, ma ormai si è ridotto solo a rumori e mi si stacca sempre pure il pomellino........dovrò riportarlo in garanzia e aspettare 2-3 mesi come l'altra volta!!!!! sperando sempre che non facciano finta di aver cambiato il pezzo.............

stavo pensando a una sostituzione con un buon crossfader, Eternal o Penny&Giles, ma non so a chi chiedere se è una cosa fattibile purtroppo!

 

Problema comune sullo Xone22, è il x-fader scadente.

 

Si può fare una modifica eterna con un crossover Innofader, ma non è proprio plug&play a livello di cablaggi, come resa estetica si, non si vede nulla perchè le dimensioni sono state fatte appositamente uguali.

Contattami in MP che ti giro la mia email, qui siamo ot.

 

Ciao, Stè.

Edited by Steezo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oppure per vedere se il multitasking va,prendi un disco che da una parte non abbia incisioni (completamente lucido) e appoggiaci la puntina,col multitasking a 0 dovrebbe andare verso l'esterno,mentre a 3 dalla parte opposta..

 

si avevo già sentito un metodo del genere, ma purtroppo ancora non mi capita nemmeno un vinile con lato non inciso!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Col MULTITASKING no di sicuro! :D

 

Questa me la segno.... :) :) :)

 

In ogni caso la tecnica descritta da Steezo per il controllo della funzionalità dell'ANTISKATING è semplice ed efficace.

Ciao

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Inoltre se mi confermi che il tuo braccio ha piena escursione e manca quindi il perno sottostante c'è un altro bel problema, non hai più l'antiskating su quel giradischi, e purtroppo senza può suonare solo in un modo: male.

 

Oltre al suono, in utilizzo djing hai meno capacità di seguire la traccia, da qui l'esigenza di usare un peso molto superiore a quello che effettivamente servirebbe per evitare che la puntina salti nei microsolchi.

 

Andrebbe rivisto cosa hanno combinato.

Se ti può essere utile puoi mandarmi un MP.

 

allora oggi ho provato al volo il funzionamento dell'antiskating.

a funzionare funziona perfettamente, la rotellina non fa una piega e il braccio risponde bene qnd la muovi.

unico fatto.....lasciando il braccio in equilibrio, con peso a zero, se la puntina sollevata sta all'incirca sull'etichetta del vinile, tende, anche con Antiskating a zero, a muoversi verso l'esterno, molto leggermente, per stabilizzarsi e rimanere fermo intorno alla metà del disco...........secondo te è normale funzionamento???

Share this post


Link to post
Share on other sites
No. Andrebbe visto che han combinato.

 

il che vuol dire che si dovrebbe smontare???

anche se secondo me non è un grave difetto questa cosa........visto soprattutto che la puntina con regolazione standard,regge tranquillamente il solco........

Share this post


Link to post
Share on other sites
..

lasciando il braccio in equilibrio, con peso a zero, se la puntina sollevata sta all'incirca sull'etichetta del vinile, tende, anche con Antiskating a zero, a muoversi verso l'esterno, molto leggermente, per stabilizzarsi e rimanere fermo intorno alla metà del disco...........secondo te è normale funzionamento???

 

Io credo sia normale, ne ho due praticamente nuovi di pacca (e trattati con i guanti credimi) e lo fanno entrambi, (molto leggermente si intende) ne ho visionato l'anno scorso una coppia di un mio amico lo stesso nuovi da negozio e lo fanno,

e ho letto anche un topic qui:

http://forum.webdeejay.it/threads/80441-Dubbio-Anti-skating-Technics-1200mkii

di un altro utente che ne ha acquistato uno nuovo e ha riscontrato questa cosa e al quale anche Toba rispondeva che pure i suoi sn cosi.. Quindi io starei tranquillo.. ovvio non dev'essere un ritorno violento altrimenti qualcosa davvero nn va, ma se accade con leggerezza visti i tanti casi di piatti usciti dalla scatola che lo fanno, non m preoccuperei..

Probabilmente è una tolleranza prevista in sede di progettazione..

Edited by back_in_the_day

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh in effetti può essere che il piatto in bolla, al massimo della precisione, non ci sia (anche perchè è una cantina, il pavimento è stato fatto con un pizzico di pendenza per far scorrere l'acqua verso una fognetta...ma la pendenza è inavvertibile senza strumenti come la livella............

Share this post


Link to post
Share on other sites
il che vuol dire che si dovrebbe smontare???

anche se secondo me non è un grave difetto questa cosa........visto soprattutto che la puntina con regolazione standard,regge tranquillamente il solco........

 

:D Si manon devi impressionarti, è lavoro di 5 minuti a disassemblarlo, guarda se eravamo a distanza ragionevole venivi col piatto e ti facevo l'operazione "free" così vedevi il tutto.

 

Ciao, Steezo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
:D Si manon devi impressionarti, è lavoro di 5 minuti a disassemblarlo, guarda se eravamo a distanza ragionevole venivi col piatto e ti facevo l'operazione "free" così vedevi il tutto.

 

Ciao, Steezo.

 

troppo gentile Stee!

il fatto è che non nè macchina nè patente, sennò te avrei già contattato e sarei già partito per Perugia e dintorni per una visita ai miei 1200!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×