Jump to content
Steezo

Giradischi Technics SL1200: riparazioni e upgrade by Steezo.

Recommended Posts

Ehi, questo ha tutta l'aria di essere il mio primo Technics :D:D:D

 

idem per me, quando (spero presto...) riuscirò a raggranellare il necessario per pensionare gli stanton t,60 e prendermi una bella coppia di sl come si deve.... sicuramente mi rivolgerò a mr steezo :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
:l) Nada Clown, devi rivolgerti altrove. I 1200 fatti a quel modo servono solo come soprammobili.

 

ahhahhah! ma guarda che stavo scherzando! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Clown lo so. :)

 

Intanto vado avanti, base interna rimontata, purtroppo il pitch aveva il cursore andato e nella pulizia ha perso i contatti, li avevo già in ordine spero arrivino prima del weekend.

 

Il piatto trattato anti-frizione

 

dsc02322e.jpg

 

Il sigillo per evitare che si bruci qualcosa causa curiosità assassina :D

 

dsc02331v.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Steezo, sul "trattamento antifrizione" del piatto ho qualche riserva.

Vero che in quel modo si può evitare la famosa busta di plastica, però è anche vero che, per un utilizzo meno estremo, il fatto di essere molto scivoloso potrebbe diventare più un fastidio che un vantaggio.

Chiaro che dipende da come uno è abituato e da quello che ci fa con il giradischi, ma vedo il mio caso dove ho sempre evitato slipmat molto "scivolosi" proprio perchè non mi è mai piaciuto sentire sotto mano quell'effetto di pattinaggio sul ghiaccio che si ha in condizioni di basso attrito. E si vede quando fermi il giradischi con il tasto stop e vedi che il disco continua a ruotare per inerzia per ancora 30° o 40° di arco...

Insomma io quel tipo di modifica non la farei, a renderlo più scivoloso se serve si fa presto, a renderlo un po' più aderente potrebbe invece essere un problema.

Tutto questo secondo me ovviamente!!!

Per il resto, complimenti per il lavoro eseguito!

Ciao

Luigi

Edited by luigi_67

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Luigi,

come altro hobby ho le auto d'epoca e i motori 2T e di trattamento materiali un pochino ne capisco, visto che ne ho provate tante.

Il piatto rotante non è stato lucidato a specchio, come puoi ben vedere dalle foto, ma è stata volutamente mantenuta una giusta rugosità del materiale, volendo aumentare il grip ti assicuro che si tratta di pochissimi minuti, ad ogni modo così come è stato fatto il disco senza interventi esterni in fase di frenata segue fedelmente la rotazione del piatto rotante senza sopravanzarla.

 

Grazie dei complimenti. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Clown lo so. :)

 

Intanto vado avanti, base interna rimontata, purtroppo il pitch aveva il cursore andato e nella pulizia ha perso i contatti, li avevo già in ordine spero arrivino prima del weekend.

 

Il piatto trattato anti-frizione

 

 

Il sigillo per evitare che si bruci qualcosa causa curiosità assassina :D

 

Quoto, ottima cosa, conoscendomi avrà la sua utilità :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusa il piccolo OT Steezo, ma riguarda sempre il piatto rotante.....

in uno dei miei 1200 il disco rotante ha sempre avuto il difetto di essere molto resistente a staccarsi dal perno centrale, e io ovviamente non mi sono mai azzardato a forzare, prendendo il disco dai 2 buchetti.

qualche tempo fa sul forum mi dissero di martellare delicatamente il perno con un cacciavite con manico in gomma..........adesso vorrei smontarlo sul serio per pulire tutta la polvere che si è accumulata e volendo anche per oliare la base del perno (a proposito, si deve usare l'olio delle macchine da cucire vero???)

volevo quindi chiedere conferma a te, che di sicuro ne sai più di me in materia, se martellando il perno piano piano si toglie tranquillamente il disco senza fare danni all'intero blocco perno......grazie 1000 Steezo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Krasty,

dunque devi farti aiutare, mentre tu tiri il piatto rotante verso l'alto dai fori qualcuno con un mazzuolo in gomma o un manico di cacciavite deve dare due colpetti decisi sul perno centrale, di solito l'ossido provocato dall'alluminio blocca l'insieme ottone/alluminio.

Occhio a non far volare via il piatto! :D

 

Per lubrificare qualcuno usa l'olio Singer, io onestamente uso un prodotto più sofisticato, un olio per i cambi automatici viscosità SAE10, ma come avrai capito io sono un fottuto maniaco e non faccio testo, dai qualche goccia di olio Singer e vai sereno. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto pomeriggio ho fatto qualcosa per me, e messo ordine sulla consolle, ora totalmente analogica, il fratello digitale SL-P1200 starà a casa a suonare qualche cd dei Pink Floyd.

 

dsc02334t.jpg

 

dsc02349z.jpg

 

dsc02350o.jpg

 

Vi passo anche un piccolo trucco da turntablist, per chi non ha gli MK5 con la rotella accensione incassata, per evitare durante i set di spegnere accidentalmente il 1200 basta levare l'anello in caucciù del contrappeso del braccio e infilarlo sulla torretta strobo, calza a pennello come fosse fatto apposta. ;)

 

dsc02356l.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Krasty,

dunque devi farti aiutare, mentre tu tiri il piatto rotante verso l'alto dai fori qualcuno con un mazzuolo in gomma o un manico di cacciavite deve dare due colpetti decisi sul perno centrale, di solito l'ossido provocato dall'alluminio blocca l'insieme ottone/alluminio.

Occhio a non far volare via il piatto! :D

 

Per lubrificare qualcuno usa l'olio Singer, io onestamente uso un prodotto più sofisticato, un olio per i cambi automatici viscosità SAE10, ma come avrai capito io sono un fottuto maniaco e non faccio testo, dai qualche goccia di olio Singer e vai sereno. :P

 

:D:D quoto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie 1000 per il consiglio Steezo, appena io e mio fratello abbiamo un pò di tempo ci mettiamo a smontare quel disco rotante, sperando sia un'operazione facile e venga via subito, senza troppi sforzi.

poi proverò a cercare l'olio Singer, che non si sa mai usi anche mia madre con la sua macchina da cucire.....ma c'è un punto preciso in cui applicare l'olio??? e soprattutto bastano un paio di gocce vero???

 

complimenti anche per il trucco del gommino montato sulla torretta strobo....a me risulterebbe utile visto che, sia per mixare che per scratchare ho sempre avuto i piatti in posizione battle e non riesco a farne a meno, visto che mi ci sono abituato da sempre.

unico dubbio: ma se si toglie quel gommino di caucciù dal contrappeso, dici che non cambia il bilanciamento del braccetto???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima domanda, aspettavo che me l'avrebbe fatta. :)

Si, di pochissimo ma cambia, basta rifare la procedura oppure in tranquillità lasciar correre, 2g di gomma sul totale del peso sono trascurabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

AH dimenticavo, arrivati due 1210 bisognosi di cure, uno è già stato opzionato da un utente del Forum, l'altro è ancora disponibile e posso rifarlo su specifiche a richiesta. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

unico dubbio: ma se si toglie quel gommino di caucciù dal contrappeso, dici che non cambia il bilanciamento del braccetto???

 

Certo che cambia ma basta rifare l'azzeramento del braccio e si risolve. Così come al momento che lo rimetti al suo posto.

Ciao

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh avevo immaginato che si doveva rifare tutta la procedura di bilanciamento del braccio........quasi quasi, se poi il gommino si può sempre rimettere dov'era, provo a fare un esperimento che sono curioso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AH dimenticavo, arrivati due 1210 bisognosi di cure, uno è già stato opzionato da un utente del Forum, l'altro è ancora disponibile e posso rifarlo su specifiche a richiesta. :)

 

Sentiamoci via mail e magari ci accordiamo sul secondo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Steezo, come ti confermavo settimana scorsa...se ti rimane un Sl1210 io sarei interessato, grazie mille...

 

p.s. ma dove li trovi tutti questi usati? io ho guardato in giro per il web e nn trovo molto come usato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×