Vai al contenuto
Simonej

Presa USA polarizzata su impianto Italiano?

Messaggi raccomandati

Ciao ragazzi,

vi chiedo un grande aiuto, mi hanno portato un apparecchio elettrico dall'america 120V/60Hhz 17W con attacco tipo questo http://csimg.pagineprezzi.it/srv/IT/000005736408/T/340x340/C/FFFFFF/url/cavo-elettrico-per-ps2-psx.jpg solamente che da un lato non e' tondo come i comuni ma smussato (sembra rettangolare) mentre la presa http://img.alibaba.com/photo/420398623/polarized_plug_for_the_USA.jpg con un lato piu grosso.

 

Detto questo cosa posso fare adesso? se ci attacco una comune presa italiana che succede?

 

Scusatemi ma ho un'allergia verlo voltaggi e frequenze dell'elettronica.

 

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a meno che non abbia o un suo selettore o tu abbia un adattatore di tensione (un trasformatore sostazialmente) direi di no. ovviamente quello che ti serve è reperibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma che apparecchio è?

Per la presa esistono gli adattatori reperibili in qualsiasi negozio di materiale elettrico quindi quel problema è di semplice soluzione.

Il problema più importante invece è il fatto che la tensione e frequenza di funzionamento è differente da quella europea, quindi, se il tuo apparecchio non ha un commutatore per scegliere le tensioni di lavoro, per utilizzarlo devi necessariamente fornirti di:

- un semplice riduttore di tensione (un trasformatore) che porti la 220 V italiana alla tensione di 120 V;

- oppure, se anche la frequenza di rete è importante per il funzionamento dell'apparecchiatura (per quello ti chiedevo che cosa è) allora ti serve un adattatore che oltre a riportare il valore di tensione a 120 V ti garantisca anche una frequenza di 60 Hz... Esistono questi apparecchi ma sono parecchio più costosi del semplice trasformatore in quanto richiedono circuitazioni più complesse.

Questo infatti è il rovescio della medaglia di prendere le cose negli USA....

Ciao

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×