Jump to content
Kratosso

[Tra leggende & realtà] Audio Technica AT-LP120

Recommended Posts

Un parere su questo simpatico oggetto.

Utilizzando la funzione cerca ho trovato solo post confusi in cui si parla poco di questo prodotto bollato come clone dei leggendari Technics, su altri lidi invece si dice sia costruito dalle stesse persone che creavano i leggendari giradischi e condividano con essi più del 70%. dei componenti.

 

 

Morale della favola,

Sono buoni?

Qualcuno li ha provati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io ho sentito queste storie, interesserebbe sapere anche a me quanto c'è di vero! Qualcuno ne sa qualcosa?

Edited by Dj MasK

Share this post


Link to post
Share on other sites

UN MUCCHIO DI FROTTOLE

 

E' il solito OEM cinsese, lo produce la Summitlite International Ltd. che produce anche a suo nome come JB SYSTEMS e per il brand Akiyama.

 

La ditta che ha richiesto il prodotto è olandese (grandi commercianti da sempre, tra i primi a fare i prodotti in estremo oriente), per cui è più facile trovarlo proprio nei Paesi Bassi e in Germania.

 

Si trova anche a 230€ in Olanda e Germania.

 

Se cerchi su alibaba.com trovi il giradischi in oggetto, se cerchi "direct drive turntable" ne vedi diversi altri.

 

Chi dice che ha il 70% delle parti comuni al Technics non ha MAI aperto un 1200. La Matsushita (proprietaria dei marchi Technics e Panasonic) sviluppo la circuiteria appositamente per i propri Direct Drive, e non l'ha ceduta a nessuno.

 

La scocca del 1200 è una fusione monolitica di lega di alluminio, quelli sono in plastica con una lamina da 1/10 di mm attaccata sopra per far scena.

 

Per me stan bene solo in un posto: nel magazzino del produttore..

 

Kratosso se mi linki dove dicono che sia stato costruito dalle stesse persone mi fai un piacere, mi piacerebbe smerdare un pò quei bugiardi.

Edited by Steezo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, l'ho letto in un topic qui su WEBDJAY, non ricordo chi lo diceva, in ogni caso con la funzione cerca dovrebbe venire fuori subito.

Poi anche in altri forum in giro per la rete si parlava di questa eccessiva somiglianza ma nessuno era andato mai a valutare effettivamente la qualità del suddetto giradischi.

 

Grazie comunque della risposta e per avermi salvato da un ipotetico acquisto fallimentare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da possessore di questi giradischi ti posso dire che se utilizzati per mixare sono ottimi, non mi hanno dato nessun tipo di problema e sono molto precisi, per lo scratching non ho idea; resta il fatto che anche se non sono fatti con gli stessi materiali dei technics, per il rapporto qualità prezzo li consiglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io possessore di un audiotechnica, buoni oggetti e rapporto qualità prezzo ottimo. chi lo paragona a un technics o è un folle o è un negoziante che cerca di venderti il giradischi :)

 

è un po' sul livello dei reloop 4000 diciamo, io ormai ce l'ho da 2 anni e in casa fa il suo sporco lavoro, ma a mio parere non è a livello dei 1200

Share this post


Link to post
Share on other sites

qualcono invece di parlare a vanvera...ha provato realmete questi giradischi??

mi spiego un mio amico che ce li ha....ha ricontrato che quando lanci il disco partono accellerate e vanno rallentati x mettere a tempo l'atro brano...

 

mentre ho provato io i reloop 4000 sono diciamo perfetti nell 'ancio del disco come 1200..

 

sono 30 anni che uso i vinili x tanto se non siete intenditori...non mi rispondete a frottole grazie

jackie dj Giacomo Pagni

Share this post


Link to post
Share on other sites
qualcono invece di parlare a vanvera...ha provato realmete questi giradischi??

mi spiego un mio amico che ce li ha....ha ricontrato che quando lanci il disco partono accellerate e vanno rallentati x mettere a tempo l'atro brano...

 

mentre ho provato io i reloop 4000 sono diciamo perfetti nell 'ancio del disco come 1200..

 

sono 30 anni che uso i vinili x tanto se non siete intenditori...non mi rispondete a frottole grazie

jackie dj Giacomo Pagni

giacomo,ti invito cortesemente a scrivere in lingua italiana corretta,e soprattutto a NON

utilizzare lo stile di scittura "sms" vietata dal regolamento;

cosi' come hai scritto si intende poco,perche' scritto con i"piedi" come suol dirsi;

grazie mille per l'attenzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so come vadano questi Audio Technica; tuttavia io sono possessore di un analogo "clone" cinesone dei Technics, ovvero dei Gemini XL 500 MK2.

Siccome ho usato parecchio sia i Gemini sia i 1200 (quando suonavo con impianti a noleggio), posso affermare questo (penso che valga anche per Audio Technica, non mi stupirei se l'hardware fosse identico ai Gemini):

• Un giradischi da disco deve essere pesante e ben sospeso su gomma per non entrare in risonanza: i Gemini pesano 12 kg ma sono di plastica con una grossa lamiera applicata per aumentare il peso, e dei buoni piedini di gomma molto estesi: l'effetto finale (non risuonano neanche con le casse a 110 dB poste a pochi metri) è lo stesso dei Technics, anche se i materiali sono molto più economici

• La qualità di ascolto è analoga, la meccanica (braccetto) è copiata spudoratamente dai 1200, realizzati sicuramente con qualità inferiore ma sicuramente buona; poi si sa che il grosso del lavoro lo fa la puntina (e la qualità del vinile).

• C'è un leggero rumore di fondo dell'alimentatore, cosa che sul Technics invece non si avverte. Certo si sente solo con incisioni perfette, nella maggioranza dei casi il rumore di fondo del disco è molto superiore a quello di alimentazione.

• La coppia del motore è abbastanza alta, lo start è abbastanza rapido (meno di un secondo), mentre lo stop (con freno tipo 1200) è sì immediato, ma talmente "brutale" da creare un bel contraccolpo sulla puntina (il Technics non lo fa).

• I vari pulsanti sono clonati dal Technics ma la qualità è inferiore (specie quello della lampada per vedere la traccia)

• L'anti-skate funziona ma è molto meno preciso di quello del Technics

• Difetto più grosso: non avendo il controllo al quarzo del Technics, la velocità di rotazione non è perfetta. Bisogna scaldare prima il motore per qualche minuto per avere un riferimento stabile, inoltre se i trimmer di regolazione della coppia non sono regolati perfettamente, può fare qualche "scattino" di accelerazione ogni tanto, cosa alquanto fastidiosa. Sui Technics, a memoria mia se mettevi su due basi uguali con controllo al quarzo dopo 5 minuti erano ancora perfettamente in fase... Prova da non fare su questi "cloni"!

• Lo slider di regolazione dei giri invece è lungo e preciso, a parte la sensazione di qualità inferiore risp. al Technics (il cursore ha leggermente più gioco e scivola con meno precisione), è molto lineare e non si rimpiange il Technics.

• Chi dice che questi cloni cinesi non sono adatti per scratchare, provate a guardare questo video:

 

 

P.S. Vedo che il modello citato LP120 ha il controllo al quarzo, per cui su questo punto di vista dovrebbe essere + preciso dei miei.

Edited by gegemix70
Aggiunta nota

Share this post


Link to post
Share on other sites
qualcono invece di parlare a vanvera...ha provato realmete questi giradischi??

mi spiego un mio amico che ce li ha....ha ricontrato che quando lanci il disco partono accellerate e vanno rallentati x mettere a tempo l'atro brano...

 

mentre ho provato io i reloop 4000 sono diciamo perfetti nell 'ancio del disco come 1200..

 

sono 30 anni che uso i vinili x tanto se non siete intenditori...non mi rispondete a frottole grazie

jackie dj Giacomo Pagni

 

se sono 30 anni che metti i dischi e sei un intenditore (come dici di essere) tieniti i technics, altrimenti rischi di rimanere deluso per colpa della gente che parla a vanvera ;)

 

io gli ho tenuti 2 anni gli audiotechnica e li ho cambiati proprio per i technics (facendogli fare un giro da steezo fra l'altro); la differenza c'è e si sente, ma tutto dipende da quello che si cerca.

 

L'audiotechnica in 2 anni non mi ha mai dato un problema, il lancio del disco non ha mai subito accelerate, ed i dischi rimanevano a tempo finchè uno voleva, la differenza sostanziale con i 1200 è la sensazione dei materiali su cui poggi la mano.

 

Caro 110, assicurati che non sia il tuo amico a parlare a vanvera, altrimenti consigliali di farsi un bel giro in un centro assistenza ;)

Edited by TNdj

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, sono un ragazzo che si e avvicinato al mondo dei giradischi da poco (ambito djing), e come primo giradischi ho comprato proprio l'audio technica at-lp120, volevo sentire un vostro ipotetico parere su che puntina/Shell potrei montarci e quali secondo voi potrebbero essere le migliori per questo giradischi, in ambito scratch/fluidità del suono, grazie in anticipo ☺️

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo iniziare citando la shure M44-7, da molti ritenuta tra le migliori se non la migliore testina per scratch, ma un'occhiata al sito del produttore mi ha fatto sobbalzare... la Shure ha messo fuori produzione tutte le testine per dj... non mi tengo più aggiornato come una volta, magari sono arrivato n-esimo, ma ugualmente ho sentito la necessità di segnalare questa cosa, e anche le conseguenti speculazioni sugli ultimi pezzi rimasti sul mercato... tornando alla tua richiesta, se non ho capito male si tratta del tuo primo acquisto, io punterei innanzitutto su un modello da montare su shell (per intenderci, ad esempio la OM Pro S della Ortofon...)  che, oltre ad essere genericamente più economiche delle concorde, ti permetteranno di far pratica a livello di set-up... Se invece vuoi partire a razzo, allora vai di concorde (non volevo fare battute...), ad esempio la black o la blue della Reloop (le fa la Ortofon). Salendo ancora di prezzo si trovano prodotti specificatamente progettati per lo scratch, ma per ora io lascerei stare...

Giaco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×