Jump to content
Guest Robbie

Difficoltà/paure di abbandonare il laptop nel proprio setup

Recommended Posts

Guest Robbie

In questa discussione vorrei raccogliere i pareri di chi è passato,da un setup tradizionale (giradischi,cdj),ad un setup che comprende l'uso del pc/mac (traktor,serato,vdj...).

Ciò che vorrei sapere è: chi di voi si è pentito di questo passaggio?

Io sinceramente in parte si,ormai sono 2 anni che uso i technics in timecode,ma sinceramente mi sento sempre meno dj,sento che sto perdendo il feeling che avevo una volta nel mixare,è difficile da spiegare...

Io tornerei ai tradizionale setup però mi preoccupa il fatto che le uscite in vinile sono in calo,cioè c'è più scelta su beatport che in un negozio di dischi;questo problema è parzialmente risolvibile affiancando ai piatti un cdj.

Lo so che ci sono già discussioni simili,ma non uguali,nel senso che si parla tanto di chi si avvicina a questo mondo e non sa se puntare su cdj o piatti oppure laptop più controller,io invece sono 6 anni che possiedo una console e "mixo",prima con cdj e piatti,poi piatti in timecode...

Non so quanto possa essere razionale questa scelta che vorrei fare,i vostri commenti saranno fondamentali,per il fatto che non ho amici reali in carne ed ossa che sono appassionati al djing :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,anch'io ho fatto il passo inverso.....

e' da software,pc ,etc,sono ritornato su cdj e cd,

e giradischi con vinile;

semplicemente perche' mi da' piu' gusto ed entusiasmo

utilizzare tali apparecchi rispetto....gli attuali,e piu' moderni

controller,software e quant'altro;

se senti di farlo il passo inverso...fallo e basta e fregatene di cio'

che dice la gente e che stai facendo una pazzia/stupidata....

in fondo se ci pensi ....e' in primis a te che deve piacere ed entusiasmare....

il restante vien dopo ed e' relativo e soggettivo da individuo ad individuo;

....il controllerino col relativo software lo possiedo tutt'ora....ma lo utilizzo

per spasso/divertimento mio personale;

per altre situazioni utilizzo cdj e giradischi....;

per i vinili idem discorso......se cerchi bene si trovano eccome basta girare e sbattersi un po'.....poi altra cosa :vengono venduti in commercio dei pack vinil ovvero grossi quantitativi di vinili composti da 50-100 e piu' vinili il cui costo non e' eccessivo e ti permette di suonare a piu' non posso;

....proprio non volessi del tutto abbandonare il digitale "time code"potresti sempre

conservare scheda audio e relativo software per utilizzarlo un domani volessi ritornare a sfruttare i brani mp3;

insomma le soluzioni son tante ,tutto sta a te ed esigenze e necessita'....

questo il mio pensiero,ciao e buona domenica

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Robbie

Mi sono convinto,farò il passaggio inverso :) appena riesco a racimolare qualche soldo vendo il pacchetto di traktor scratch pro e mi prenderò un cdj da affiancare ai 2 technics!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi intrometto nella discussione per 2 motivi...il primo per dire la mia esperirenza, dopo 2 anni sui cdj e voglia di qualche nuovo stimolo mi sono lasciato tentare dal controller, ho preso il pioneer ddj t1 per traktor....fighissimo, inizialmente ti conquista, riesci a fare cose che non saresti mai in grado di fare coi cd e hai tutto sottocontrollo; al tempo stesso pero ti "distrae" da quello che è veramente la musica e il djing, utilizzi qualsiasi tipo di traccia hai sul pc, senza averla mai suonata prima e fai attacchi da paura, ovvio, c'è li il monitor a suggerirti tutto :)...alla lunga però ti scade, il mio infatti è li in disuso, in quanto dopo aver venduto i cdj dopo un paio di mesi mi sono reso conto che stavo perdendo quel (poco) di feeling che avevo acquisito con la musica e il tempo...ho deciso di riprendere due 100's per non far ingrandire di piu il divario...ora, qualche giorno fa, ho avuto un occasione e ho acquistato un sl 1210 e forse questo è veramente il nuovo stimolo che cercavo...ora sto vedendo di prendere il secondo, il problema sono i dischi pero, acquistarli costa e come dici tu, alcune uscite non vengono pubblicate in vinile e via discorrendo...la soluzione, qui vengo al secondo motivo per cui mi intrometto nella discussione, l'avevo individuata proprio in traktor scratch, ti permetterebbe di avere per cosi dire dischi "infiniti"..il mio pensiero pero va sempre a quel monitor che avrei li davanti a me ed è proprio questo che volevo chiederti, è inevitabile anche con questo setup stare li a osservare lo schermo?...ho provato a suonare dischi veri, ed è davvero difficile, mi piacerebbe rompermi la testa e acquisire la tecnica del vinile, non vorrei essere traviato dal pc che mi suggerische tempi e andamento della traccia...

ps: fammi sapere eventualmente in pm se sei interessato a dar via il pacchetto traktor o ad uno scambio con cdj, onestamente non so nemmeno cosa contiene il pacchetto e in che modo si collega il tutto, adesso mi studiero un po la situazione in rete..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il setup ideale secondo me, per chi ama il djing, sarebbero due CDJ e due piatti, altrimenti anche due piatti e un CDJ.

In questo modo puoi suonare tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ovvio..se la mettiamo cosi non c'è setup migliore, un cdj solo no vabbe, ma con 2 e 2 avresti tutto, mettiamoci pure uno xone 92 e ovvio poi anche volendo, non si puo avere di meglio...e per di piu avresti la possibilita, dando per scontanto il fatto di possedere un portatile, di acquistare traktor scratch che sarebbe la spesa minore all'interno del setup quasi, e avere l'imbarazzo della scelta poi, "analogico-digitale" :)

Edited by crash-27

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il principale problema di chi passa al pc e sente un calo del feeling è dovuto al fatto che su pc si scaricano diecimila mp3 illegali.....

Fermi tutti, non è un accusa! E' solo un osservazione generale, non sto per nulla dicendo che siete delinquenti.....

Riprendendo il discorso..... crash-27 ha detto ad esempio che col pc inizi a mettere ogni pezzo che tieni sul pc senza mai averla sentita o suonata prima..... Non è un problema del pc quello ma del dj che non è pronto musicalmente per fare una serata!

Io ho iniziato con i cdj, sono passato per i vinili, approdando ai sistemi DVS (Torq e Traktor) per poi lasciare tutto a casa ed uscire con un semplice zainetto contenente laptop e controller..... Ora che mi capita di suonare con diecimila setup diversi ho deciso di fare un salto di qualità, e non l'ho fatto decidendo di comprare altra attrezzatura (che è l'errore che spesso si fà e che ho fatto tante volte anche io), ma facendo una scrematura di musica! Ho riordinato tutto nelle giuste cartelle come se avessi un raccoglitore di cd da mettere a posto e ho tolto di mezzo tutto ciò che non suonerei mai! Stessa cosa quando scelgo la musica.... 4-5 pezzi nuovi a settimana, e tutti ascoltati prima di scaricarli, non me ne servono di più!

Penso che questo sia il miglior upgrade che si possa fare! Poi il set-up deve dipendere dalle vostre esigenze tecnico-logistiche! Portarsi in giro due technics non è semplice! Come anche fare passaggi veloci non è roba facile con i sistemi DVS a meno che non ci sia anche un controller tipo l'X1.

Share this post


Link to post
Share on other sites

robbie perchè non ti compri un bel po di vinili vuoti e non registri i tuoi mp3 sui vinili? ci sono dei macchinari che fanno cose simili, tipo i dottor sound, non so se facendo quest'operazione la qualità del suono diminuisca, bisognerebbe provare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ingegnoso sweet, anche se mi sembra abbastanza "invasivo" come intervento dai...non so i costi quali sarebbero, ma penso sarebbe piu facile alla fine acquistare i vinili in negozio, anche perche li avresti originali, con copertina etc, anche piu bello...poi come anche robbie stesso ha detto per le uscite che non si trovano pubblicate in vinile, il problema sarebbe risolvibile reinserrendo dei cdj nel setup e acquistare la musica da beatport, masterizzando dei semplici cd, che ti permetterebbe sempre di aver il feeling che sente aver perso per colpa del pc e in piu restare in allenamento coi cdj che viene sempre comodo credo, anche li si perde il feeling, inteso come feeling dell'uso di un'altra appecchiatura e di un'altra tecnica di mixaggio, non con la musica..

Share this post


Link to post
Share on other sites

si anche questa è un alternativa valida, diciamo che con la soluzione di introdurre anche il cdj rimarrebbe in contatto con un altro supporto, il che non sarebbe male! adesso la scelta va sul lettore cd! xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
robbie perchè non ti compri un bel po di vinili vuoti e non registri i tuoi mp3 sui vinili? ci sono dei macchinari che fanno cose simili, tipo i dottor sound, non so se facendo quest'operazione la qualità del suono diminuisca, bisognerebbe provare!

 

Scusate, il "doctor sound" che conosco io non permette di incidere i dischi in vinile :| ma è una sorta di stereo compatto economico con giradischi, lettore cd\musicassette ecc. che converte in mp3 la musica proveniente da tali sorgenti.

Se non ricordo male, la Vestax produceva un apparecchio in grado di incidere i dischi, ma credo che avesse un costo leggermente superiore...

 

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

:D Incidere i vinili col Doctor Sound, fantastico. :D :D :D :D

 

Sweet le macchine che stampano i vinili costano centinaia di migliaia di euro, come ben ricorda Giaco la Vestax produceva un apparecchiatura per uso "amatoriale", che costava nel 1994 5 milioni di lire, e lo stilo incisore aveva vita breve, 10 dischi ed era da cambiare, ma costava anche quello uno sproposito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah, secondo me sei pazzo :P

 

hai, come me, quello che credo sia il setup migliore possibile oggigiorno:

il classico 2 giradischi + mixer abbinato a un sistema timecode

 

ti compri i vinili e te li suoni alla vecchia maniera e quello che trovi solo in digitale te lo suoni in timecode col medesimo feeling: PERFETTO!

 

ancora ancora potrei capire se dicessi di voler tornare a suonare solo vinile ma visto che, giustamente, vuoi suonare anche roba che esce solo in digitale, scambiare il timecode per un cdj secondo me è da pazzi.

 

io che compro quasi esclusivamente vinile, tempo fa ho cambiato un cdj100 con un denon che leggeva chiavette sperando di riuscire a gestire bene la musica digitale nella consolle casalinga (fuori uso da tempo traktor) ma alla fine mi son preso un altro Traktor Scratch con scheda e X1 pure per casa

Share this post


Link to post
Share on other sites
robbie perchè non ti compri un bel po di vinili vuoti e non registri i tuoi mp3 sui vinili? ci sono dei macchinari che fanno cose simili, tipo i dottor sound, non so se facendo quest'operazione la qualità del suono diminuisca, bisognerebbe provare!

 

Ma tu prima di scrivere, pensi a quello che dici? Smettila di sparare ca**ate a caso.

 

Questo era il vestax:

 

vestax_VRX2000.JPG

 

http://youtu.be/8rEmHkumWXI

 

 

 

 

 

Fine OT.

Edited by Danfer

Share this post


Link to post
Share on other sites

o ma calmati! ho provato ad aiutarlo dato che voleva trovare una soluzione e mi è venuto in mente che esisteva una cosa simile ho cercato di spiegargli cosa avevo in mente, ma è una cosa che non fila, mi dispiace, ho provato ad aiutarlo, tu piuttosto smettila di aggredire! sembra che non aspetti altro che aspettare l'errore per mordere

Edited by Sweet DJ

Share this post


Link to post
Share on other sites
mah, secondo me sei pazzo :P

 

hai, come me, quello che credo sia il setup migliore possibile oggigiorno:

il classico 2 giradischi + mixer abbinato a un sistema timecode

 

ti compri i vinili e te li suoni alla vecchia maniera e quello che trovi solo in digitale te lo suoni in timecode col medesimo feeling: PERFETTO!

 

ancora ancora potrei capire se dicessi di voler tornare a suonare solo vinile ma visto che, giustamente, vuoi suonare anche roba che esce solo in digitale, scambiare il timecode per un cdj secondo me è da pazzi.

 

io che compro quasi esclusivamente vinile, tempo fa ho cambiato un cdj100 con un denon che leggeva chiavette sperando di riuscire a gestire bene la musica digitale nella consolle casalinga (fuori uso da tempo traktor) ma alla fine mi son preso un altro Traktor Scratch con scheda e X1 pure per casa

 

I dischi che compri li passi in digitale per poi usarli con traktor nei club? Oppure te li porti appresso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
I dischi che compri li passi in digitale per poi usarli con traktor nei club? Oppure te li porti appresso?

 

I dischi li passo in digitale e a seconda della situazione posso valutare se suonare anche con i vinili o solo col computer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io le ho provate tutte

ho iniziato con i 1200

sono passato ai cdj e li ho usati per parecchio tempo

e l'anno scorso appena uscito il traktor scratch pro 2 ho preso quello

 

sinceramente l'ho utilizzato poco

perchè mi sentivo abbastanza dipendente dello schermo

non ho mai avuto paura che il computer si bloccasse

ma mi sentivo obbligato di tanto in tanto a sbirciare sullo schermo e di controllare la traccia se era perfettamente a linea,o quanto altro tempo rimaneva

 

oggi ho notato che il 95% dei dj che ci sono in giro sono possessori di un sistema dvs e che il 90% di loro lo utilizzano in serata

il che dice che sarà il prossimo attrezzo del mestiere

 

io ho venduto il traktor e sono ritornato a masterizzarmi i cd

 

mi spiace tanto che ora mai i vinili si trova poca roba (però giustamente se un distributore o discografico, riesce a spendere meno e guadagnare di più diventa normale per un fattore economico)

anche i promo,oggi viaggiano alla velocità della luce via internet,prima per averli bisognava sbattersi e rompere le scatole al negozio di dischi per averli

oggi c'è sempre più materiali musicale sulla rete

sia roba che si avvicina ai nostri gusti che no...però sempre molto di più rispetto a quando escono su cd e vinile

 

non dimentichiamoci che molte persone non nota la differenza se stai usando un disco,un cd,un computer,una groovebox o un citofono per farli ballare

 

è solamente un discorso di feeling e manualità nostra

 

credo che il mondo del dj si evolverà sempre più in live

con software che possono permetterci di fare dei lavori che prima ci saremmo spezzati i polsi tra cursori,dischi e quant'altro

 

altra cosa?

che con questi software,c'è da studiarsela sempre più per creare qualche cosa di esclusivo,di creativo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Voi che avete più esperienza coi controller....davvero si diventa "schiavi del monitor"? Io vorrei prendere un controller da utilizzare in feste private e per smanettare un po' a casa, dato che ormai la console è sempre smontata in garage.

 

Io per ora vedo solo la comodità del non doversi portare in giro tonnellate di cd! Voi che "effetti collaterali" avete notato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io con traktor nessuno...basta togliere dallo schermo conta bpm e il phase meter che aiutano a mettere a tempo...e lo schermo ci guardi magari quando metti i loop e ovviamente per cercare nella playlist le canzoni...poi vabe, questo vale per me gli altri non so...all inizio lasciavo conta bpm ecc e continuavo a guardare lo schermo perche volevo sempre sapere se erano a tempo haha...ma basta toglierli...comunque

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io Ho risolto cosi:

 

Fedelissimo in live (discoteca) a cdj e vinile

 

Feste private-> controller che non mi va di portare troppe cose in giro...anche se qlla fine mi dispoacerebbe non portare in giro i miei 100s...quindi spesso porto anche loro...

 

Il dvs e' comodo...ma io proprio non mi ci trovo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×