djdona

Sentite cosa ha da dire Baldelli

15 risposte in questa discussione

 

In particolare dal minuto 4 circa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ahahahahahahah non posso e non riesco a far altro che ridere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti, lo dico sempre, vendete i vinili! (a me). :D

 

Scherzi a parte, anche io due estati fa son rimasto parecchio deluso, è venuto a suonare in un localino qui a Perugia e ha utilizzato solo cd, io (come i molti altri che gli scrivono su FB) avevamo in testa l'associazione Baldelli=Dischi. Evidentemente non è così.

 

Fortuna c'è Beppe Loda! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ahahahahahahah non posso e non riesco a far altro che ridere!

 

Eccerto, con la musica scaricata illegalmente normale che ridi dei [email protected] che la comprano. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ehi steezo ci sei rimasto male eh? tu sei un purista del vinile, e un mito come baldelli che risponde cosi.... gli mp3 poi guarda che si comprano mica si scroccano solo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi sembrano abbastanza delle ovvietà alla fine. è quello che vado dicendo io da troppo tempo. ah si, per chi non lo sapesse: la mia carriera non dura dagli anni 70 come quella di mr. baldelli.

 

ricordate che i veri diggei suonano col grammofono e per mettere a tempo girano la manovella !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allora Steezo si riferiva proprio a te quando diceva che c'e' chi gli rompe le palle su facebook :D:D:D

 

Un dj che sta sempre in giro comunque lo posso capire che preferisca la praticità dei cd... anche perche' non c'e' comunque perdita di qualita' audio come con gli mp3...

 

E poi in fondo in fondo quello che conta e' la musica! e che musica quella di Baldelli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No Dona, non rompo i coyotes alla gente per queste cose, ognuno è libero di fare come meglio crede, ci mancherebbe! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Eccerto, con la musica scaricata illegalmente normale che ridi dei [email protected] che la comprano. :)

 

hai una visione mooooolto sbagliata delle cose! già questa settimana mi sono partiti altri 20 euro di musica, e di sti tempi per me è già una follia tenendo conto delle altre spese che devo affrontare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mi sembrano abbastanza delle ovvietà alla fine. è quello che vado dicendo io da troppo tempo....
.....ognuno è libero di fare come meglio crede, ci mancherebbe! :)

 

Quoto tutto, ma quello che mi ha un pò disorientato è l'atteggiamento. Anche se lo hanno stressato con la storia del vinile, anche se sono quasi d'accordo con lui in merito ai concetti espressi....credo anche che ci siano altri modi per dire le cose.

 

Devo dire la verità, grande rispetto per il Dj Baldelli e la sua musica, ma l'impressione che mi ha dato è una conferma di un recente post di un altro utente, che sottolineava appunto la sua presunzione. Certo, è anche vero che alcune interviste (non è la sola che ho visto) non bastano a conoscere e giudicare una persona.

Spero di sbagliarmi....per ora, come dice lui, concentriamoci sulla musica.

 

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Mah... sarò troppo buono, però non è che abbia detto cose lontane dalla verità. Mi spiego.

Anche egli si è tecnologizzato (passatemi il termine!) tra facebook e quant'altro, ma continua a comprare musica su supporto fisico ("vinili e cds") non mp3! Non ha detto che odia il vinile ma che gli rompono i ...cabbasisi con la storia che vorrebbero vederlo scratchare, o almeno così mi è parso di capire. Inoltre se consideriamo che lui non è uno da una ...sveltina e via ("mi piace suonare per 4/5 ore"), anzi ha parlato di percorso musicale dell'intera serata, ergo (come direbbe il mitico Principe della Risata) non è che sia del tutto sbagliato variare il tipo di supporto con cui suonare, sia per un fatto di trasportabilità che per la varietà di musica che suona che, presumo, si snoda nell'arco di diversi decenni. Tanto per fare un esempio, se nella sua selezione ci fosse Ai No Corrida di Chas Jankel del 1981 dovrebbe per forza mettere un vinile, sfido chiunque a trovarne un cd originale. In definitiva lui possiede circa 60.000 vinili ("12.000 già catalogati, 48.000 in attesa di giudizio"), per cui non lo vedrei come un rinnegato dal punto di vista vinilistico piuttosto - a quasi 60 anni di età e dopo più di 40 di attività!! - mi pare legittimo che voglia tirare i remi in barca, se non altro sul discorso del mero utilizzo del vinile nei clubs in cui suona da guest. Sono stra-sicuro che, per ipotesi, nel club in cui dovesse suonare da resident utilizzerebbe, per la qualità del suono, solo vinile!

Insomma possiamo discutere dei modi, e qui quoto Giaco, ma sui contenuti credo che non abbia dal suo punto di vista tutti i torti!

Ciao

Michele

 

PS: non penso qualcuno possa obbiettare su quanto ha espressamente detto, cioè che quello che conta maggiormente è la selezione musicale, non il supporto con cui si suona. Più chiaro di così...

Modificato da miky.med

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si riassume sempre tutto in una riga:

 

usa la macchina che vuoi, ma sappila usare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si riassume sempre tutto in una riga:

 

usa la macchina che vuoi, ma sappila usare.

 

quotone!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vinili = maggiore qualità del suono .........mah

 

se suonate a casa vostra con un impianto audio da audiofili sicuramente si, ma per suonare nei club, dove nel 99,9999% dei casi gli impianti sono vecchi, distrutti e suonano sempre sopra il peak la qualità del vinile è impercettibile, si potrebbe suonare anche con mp3 presi chissà dove che nessuno sente la differenza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vinili = maggiore qualità del suono .........mah

 

se suonate a casa vostra con un impianto audio da audiofili sicuramente si, ma per suonare nei club, dove nel 99,9999% dei casi gli impianti sono vecchi, distrutti e suonano sempre sopra il peak la qualità del vinile è impercettibile, si potrebbe suonare anche con mp3 presi chissà dove che nessuno sente la differenza

 

Sempre meglio dire in questi casi "io non sento la differenza".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora