Jump to content
luca0790

Messa a tempo con giradischi

Recommended Posts

Ciao ragazzi, volevo chiedervi il metodo migliore per la messa a tempo con due giradischi. Premetto che per il momento ne ho solo uno e lo uso solo per ascoltare e fra pochi giorni monterò anche il secondo per iniziare a mettere a tempo, e qui iniziano i miei dubbi.

Supponiamo che il pezzo nel giradischi in A stia girando, metto il pezzo su il giradischi B e lo faccio partire. Per mettere a tempo fermo il B ogni 1/4 e lo provo a fare andare con la 1/4 del pezzo in A finchè non saranno a tempo, ma questo comporterà un avanzamento della traccia B finchè non riuscirò a mettere a tempo, e quindi magari dovrò rigirare all'indietro il disco finchè non torno nel punto in cui voglio farla partire. Ora le varie domande sono:

- è giusto fermare ogni 1/4 del pezzo entrante finchè non vedo che c'è la giusta miscela o è meglio un metodo alternativo?

- se il pezzo entrante è andato troppo avanti perchè non riesco a mettere a tempo in fretta è meglio rigirare il disco "a mano" o rialzare la testina e rimetterlo all'inizio una volta che il tempo è stato trovato?(altrimenti usare la funzione reverse del giradischi)

 

Sostanzialmente il mio ragionamento può anche essere sbagliato del tutto, e quindi per questo vi chiedo una piccola mano a redigire i vari step per mettere a tempo con il giradischi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,allena l'orecchio continuatamente e' l'unico metodo esistente ed efficace (che tu utilizzi lettori e o giradischi)

per il saper metter a tempo le tracce(trovi un tutorial sul forum su come sono formati brani,su cosa sono i bpm,ecc...aiutati col cerca in alto a destra);

l'utilizzare il giradischi comporta un lavoro "all manual"ovvero totalmente manuale (non avendo a disposizione

conta bpm,e o altri "aiutini" possibili...tutto sta alla tua "bravura");

quindi mettiti sotto ,ed allenati/sperimenta..... ed apprendi/migliora pian pianino col tempo...questo e' l'unico vero "segreto";

bye

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aiuto che chiedevo è più sul procedimento fisico da utilizzare, per quanto riguarda il mettere a tempo venendo da i cdj il meccanismo l'ho capito. Il problema è che il cdj una volta messo il cue ci torni più volte sopra fin quando le tracce non sono sincronizzate, e volevo capire il procedimento più "pratico" per fare la stessa cosa con i giradischi, o nel caso si faccia diversamente consigli su come fare in altro modo. Diciamo vorrei capire il procedimento meccanico, senza metrica e battute.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi scuso se la sezione è sbagliata, avevo letto nel sottotitolo "Come faccio a mixare? come collego il mixer?" e quindi credevo fosse questa.

A parte questo, credo di essermi spiegato male nella richiesta perchè quello che cerco non riesco a trovarlo nelle varie discussioni. Sarei interessato a capire il procedimento meccanico in maniera molto semplificata che usate nei giradischi (perchè nei cdj bene o male con il tasto CUE riesco a cavarmela) perchè mettendoci per la prima volta una mano sopra ho paura che facendo girare il disco o magari spostando la puntina manualmente si possa rovinare, con questo intendo una lista di "azioni" senza parlare di metrica. ed esempio "fai partire il disco b" "cerca la messa a tempo, rallentandolo o fermandolo" "una volta trovata la messa a tempo cerca un punto in cui vuoi far partire il disco, questo riavvolgendolo o spostando manualmente la puntina di nuovo all'inizio" o altrimenti "una volta partito il disco, trova il punto da cui vuoi partire e tienilo sempre vicino a quello cercando di mettere a tempo". Sostanzialmente sono questi i tipi da aiuti che cerco, spero di essermi spiegato un pò meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Luca, ti eri spiegato benissimo...inoltre, abbi pazienza ma...vuoi per la fretta o per il caldo...sono io che ho proprio travisato la sezione in cui mi trovavo mentre ti stavo rispondendo...pertanto scusami tu, la sezione è quella giusta.

 

Per ora ti lascio questo link, che dovrebbe attenuare i tuoi timori: http://forum.webdeejay.it/threads/93089-delucidazione-nel-cambio-di-dischi-durante-il-mixaggio?p=604543&viewfull=1#post604543

 

Non dovresti nemmeno avere difficoltà a trovare qualche video interessante su youtube, a volte valgono più di mille parole...

 

Fammi sapere. :)

Edited by Giaco

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso che ognuno ha un proprio metodo, io ad esempio al primo lancio mi cimento esclusivamente sul pitch senza toccare altro, fino a quando sento che la traccia tiene la battuta per più tempo possibile, almeno 30 secondi, poi ritorno al mio punto di cue iniziale e mi preparo per lanciarlo definitivamente, una volta lanciato ascolto in cuffia e metto in beat la traccia e a quel punto non mi serve più toccare il pitch perchè gia impostato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×