Jump to content

Recommended Posts

Salve a tutti, vorrei un parere.

Ho da poco comprato e fatto tarare una coppia di 1200 con puntime stanton 680. Fino ad ora ho suonato con i cdj 1000 mk3.

Da quando ho collegato i gira riscontro alcune anomalie:

1) il volume dei gira con il gain al massimo è la meta di quello dei cdj con gain medio e non capisco perche....

2) se faccio partire due tracce uguali su vinile e cd, dopo 30-40 secondi il vinile e leggermente piu lento del cd e mi da effetto echo, cosa vuol dire?

3) come faccio a capire se il pesetto e l'antiskating sta messo bene?

Grazie a prescindere...

?

Edited by Mrdomyx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Mrdomyx,

provo a rispondere brevemente alle tue domande:

 

1) La differenza di volume che riscontri è dovuta al basso livello di uscita delle testine stanton 680 (circa 3,9 mV). Utilizzando testine con maggiori livelli di uscita (io utilizzo concorde night-club mkII da 8mV) la differenza di volume diminuisce. Altro parametro importante è la sensibilità dell'ingresso phono. Ad esempio su xone 22 l'ingresso phono ha sensibilità 7-100mV (poco sensibile) e sono costretto a tenere il gain abbastanza spinto. A parità di puntine un xone 92 che ha sensibilità 4-180 mV (maggiore) permette di avere gli stessi livelli in ingresso con manopola del gain in posizione meno spinta. Ti consiglio pertanto di verificare la sensibilità dell'ingresso phono del tuo mixer e scegliere una testina con adeguato livello d'uscita;

 

2) Sinceramente non so se è una cosa normale o un'anomalia. Potrebbe dipendere dal fatto che le registrazioni su vinile e su cd siano state effettuate a velocità leggermente diverse. Oppure dal quarzo del giradischi. Non so risponderti;

 

3) Per la regolazione del peso agisci in questa maniera: avvita la testina al braccio e svita il contrappeso fino a quando il braccio non rimane sospeso in equilibrio. Quel punto è lo 0g quindi ruota la ghiera numerata fino a far coincidere lo zero sulla tacca. Adesso avvita il contrappeso fino al valore desiderato. Per l'antiskating ci sono diverse filosofie di pensiero. Io personalmente lo tengo sempre a zero;

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grassettif ti ringrazio per la tua risposta.

io comunque uso uno xone 62, anche io avevo pensato alle puntine per il volume, provero a vedere con qualche altra puntina se mi trovo meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho le ortofon concorde pro 5mV e la shure M97xe 4mV, mixer UREI 1603 e non ho mai avuto problemi di gain: solo con vecchi album che suonano piano perché realizzati con vecchie tecniche. Dipenderà sicuramente da come hai settato il mixer.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io ho le ortofon concorde pro 5mV e la shure M97xe 4mV, mixer UREI 1603 e non ho mai avuto problemi di gain: solo con vecchi album che suonano piano perché realizzati con vecchie tecniche. Dipenderà sicuramente da come hai settato il mixer.

 

non ho capito, cosa intendi per dettare il mixer? il mixer ha altri comandi che non conosco?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Parlo di come hai impostato in ordine collegamenti puntina - gain - eq - volume d'uscita. Nel manuale dell'xone 62 è presente una sezione che spiega benissimo come regolare queste cose

Share this post


Link to post
Share on other sites
Parlo di come hai impostato in ordine collegamenti puntina - gain - eq - volume d'uscita. Nel manuale dell'xone 62 è presente una sezione che spiega benissimo come regolare queste cose

 

sai dove posso trovare il manuale in italiano? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma credo che non esiste purtroppo: prova cosi comunque: giradischi collegati nel prese PHONO, canale impostato su phono, gain ore 2, eq tutto a zero, filtro spento, fader a max e vedi a che volume esci.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo con quelle testine dovrai spingere molto sul gain.

E' una loro scelta progettuale.

 

Come puoi vedere a pag. 16 della brochure (http://www.allen-heath.com/media/AH_Xone_Brochure_AP7761_4_Screen.pdf) gli unici xone a montare preamp sensibili sono il 92, il db2 e il db4 (4-180 mV). Tutti gli altri (62 incluso) montano preamp a bassa sensibilità (7-100mV) quindi i 3,9mv in uscita dalla tua stanton 680 sono ampiamente sotto soglia. Probabilmente anche impostando il massimo guadagno sul gain non riusciresti comunque a distorcere l'ingresso.

 

Sul forum ufficiale A&H (in inglese) molti utenti si lamentano della sensibilità degli ingressi phono quando usati con testine con bassi valori di uscita. Consigliano di utilizzare testine ad alta uscita come concorde night-club mk2, concorde S120, shure m44-7, ..

 

Per quanto riguarda l'urei 1603 non sono riuscito a trovare sul manuale i valori di sensibilità degli ingressi phono, ma se come dice MarcoG riesce a suonare senza problemi con testine da 4mv immagino che il 1603 sia equipaggiato con dei preamp più sensibili.

Edited by grassettif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo con quelle testine dovrai spingere molto sul gain.

E' una loro scelta progettuale.

 

Come puoi vedere a pag. 16 della brochure (http://www.allen-heath.com/media/AH_Xone_Brochure_AP7761_4_Screen.pdf) gli unici xone a montare preamp sensibili sono il 92, il db2 e il db4 (4-180 mV). Tutti gli altri (62 incluso) montano preamp a bassa sensibilità (7-100mV) quindi i 3,9mv in uscita dalla tua stanton 680 sono ampiamente sotto soglia. Probabilmente anche impostando il massimo guadagno sul gain non riusciresti comunque a distorcere l'ingresso.

 

Sul forum ufficiale A&H (in inglese) molti utenti si lamentano della sensibilità degli ingressi phono quando usati con testine con bassi valori di uscita. Consigliano di utilizzare testine ad alta uscita come concorde night-club mk2, concorde S120, shure m44-7, ..

 

Per quanto riguarda l'urei 1603 non sono riuscito a trovare sul manuale i valori di sensibilità degli ingressi phono, ma se come dice MarcoG riesce a suonare senza problemi con testine da 4mv immagino che il 1603 sia equipaggiato con dei preamp più sensibili.

 

molto interessante il discorso delle puntine, quindi guardando i valori del mio mixer, dovrei usare delle puntine che vanno dai 7 mV in su?!?!?!? se ho capito bene.

qll che mi ha venduto i gira mi ha detto che valevano queste puntine, ma forse non cosi tanto poi.

un quesito è stato risolto con grande professionalità, anche l'ultimo è stato soddisfacente, speriamo che qualcuno riesca a spiegarmi perché i gira vanno un po sfasati dopo i 30-45.... speriamo bene

SIETE GRANDI

Mrdomyx

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda l'urei 1603 non sono riuscito a trovare sul manuale i valori di sensibilità degli ingressi phono, ma se come dice MarcoG riesce a suonare senza problemi con testine da 4mv immagino che il 1603 sia equipaggiato con dei preamp più sensibili.

Non ho mai avuto problemi di volume, però anche l'UREI con il gain a max non distorce l'ingresso: solo con alcuni dischi si accendono fissi i led rossi, con tutti gli altri si accendono sul beats. Tra le shure e le concorde non si avverte la differenza di livello, benche le shure siano 1mV inferiori

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei soffermarmi un attimo sul discorso della velocita', mi risulta davvero strano chon un technics che funziona a dovere, detto questo prova a controllare per tutti i 4 secondi la luce dello strobo (con pitch a 0) che sia ben fissa e la tacca rimanga in quella posizione altrimenti c'e' un problema nel piatto)

ps

Prova un disco bello pulito non che a meta traccia abbia un colata di qualche bibita :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vorrei soffermarmi un attimo sul discorso della velocita', mi risulta davvero strano chon un technics che funziona a dovere, detto questo prova a controllare per tutti i 4 secondi la luce dello strobo (con pitch a 0) che sia ben fissa e la tacca rimanga in quella posizione altrimenti c'e' un problema nel piatto)

ps

Prova un disco bello pulito non che a meta traccia abbia un colata di qualche bibita :D

 

La cosa bella e che io li ho comprati da poco e li ho fatti revisionare e tarare.

Praticamente metto queste due tracce uguali e man mano che scorrono i secondi la track sul cdj e sempre piu veloce, dp circa 30-40 sec le due tracce sono fuori tempo di circa un secondo, e per le mie orecchie e per il mio morale,(ho speso 600€ i technics e 100€ al tipo della revisione), é veramente una cosa insopportabile....

AIUTO----> HELP ME

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah volevo dirvi, i pallini del piatto sono ok a 0% e 6%, ma -3,3 e +3,3 non sono fermi. Ho notato che invece di -3,3 e +3,3 sono fermi a 2,3 e -2,3.

Inoltre visto che sto imparando ad usare i piatti ora suono con tutte tracce di uguale bpm col pitch a 0%

Share this post


Link to post
Share on other sites

In toeria quando sei sullo 0 tutte le variazioni di velocita sono disabilitate, se nello strobo l'indicatore e ben fermo e non si sposta la velocita' e' corretta, potrebbe darsi che hai sporco nel disco ad un certo punto che ti faccia slittare quella frazione di secondo, oppure slitta il panno scorrevole sotto, dovresti porvare col supporto in gomma originale del technics e vedere se ti perde quella frazione di secondo, secondo me e' tutto apposto, l'indicatore dello strobo non mente, se e' ben fisso la velocità rimane quella.

Io penso che il tuo piatto sia tarato correttamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inanzitutto, spero che te li abbiano tarati bene, altrimenti hai regalato 100 euro a uno "pseudo-revisionatore" (non ne avere a male, ma ne è pieno di gente del genere!!).

 

Per le testine, be, c'è poco da fare, sopra ti hanno spiegato il motivo... Differentemente potresti pensare dei preamp esterni, è un'alternativa!! Parere personale: se devi spendere soldi in pre-amp esterni (spesso andando a perdere in qualità) io opterei per testine ad alta uscita e bona.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×