Vai al contenuto
turcodj88

Generi Musicali

Recommended Posts

turcodj88    10

smile.gif salve a tutti!! sono qui per proporvi una sfida........è da diverso tempo che sto cercando di farmi un'idea di tutti ma proprio tutti i generi musicali ke esistono in questo momento per migliorare la mia conoscenza da dj quindi vi prego se c'è qlc ke mi può aiutare.......

ringrazio in anticipo

 

P.S.: mettete a fianco di ogni genere una breve descrizione inequivocabile......grazie grazie grazie di cuore!! 55.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CescoPower    10

HARDCORE

 

Artcore: Sottogenere dell'oldstyle ideato da Ruffneck. Caratterizzato da grande presenza di breakbeat e melodie juno (180 bpm)

 

Classixx: Nominativo usato per indicare i maggiori successi della musica old school/style (180 bpm)

 

Darkcore: Sottogenere dell' hardcore mainstyle. Cupo e in certi casi melodico. Casse distorte e grande uso di vocal rap/hip-hop (160-170 bpm)

 

Frenchcore: Sottogenere dell'industrial prodotto soprattutto da produttori Francesi. Si distingue dall'industrial tradizionale per la maggiore velocità e le casse (200 bpm) 55.gif

 

Gloomcore: Sottogenere dell'oldstyle caratteristico della PCP e del suo grande trascinatore Marc Acadipane. Ritmo lento, suoni e melodie cupe (150/160 bpm)

 

Happycore: Genere veloce e allegro che presenta spesso pianoforti e voci accelerate. Se a tratti si esprime in modo superficiale e "demenziale" in altri casi invece emerge con vocal e melodie di tutto rispetto (180 bpm)

 

Industrial: Hardcore sperimentale più ballabile e con pochissimi accenni melodici. Sonorità ricercate e particolari basate sopratutto su giochi di cassa (170/210 bpm) 55.gif

 

Main style: Il genere moderno predominante, chiamato da molti semplicemente hardcore, caratterizzato dalla grande durezza dei suoni. Estesi pezzi di cassa e intermezzi molto curati (170/180)

 

New style: Genere soft alternativo all'hardcore, più lento e ritmato, ma comunque più vicino all'hard-house. Melodie e sonorità semplici e quindi altamente ballabili. Oggi è preferibile chiamarla nu-style dato che il termine new viene utilizzato da molti per indicare la nuova hardcore (140/150 bpm)

 

Old school: Suono techno (house, acid, underground…) a cavallo tra il 1980 e il 1990. Le sonorità erano "povere" anche se tuttavia i vari stili e generi moderni sono tutti derivati da questo tipo di musica (130/150 bpm)

 

Old style: Hardcore storica prodotta tra il 1993 e il 1998. Casse 909 poco distorte, melodie orecchiabili e pulite sono le principali caratteristiche. Stile a due facce, da un lato traccie molto spinte ed energetiche, dall'altro traccie leggere e orecchiabili (180 bpm)

 

Speedcore: Il genere più spinto, dotato di una grande durezza è di una velocità estrema. Sonorità semplicissime ma allo stesso tempo devastanti (250... bpm) 55.gif

 

Terror: Genere estremo ma secondo comunque alla speedcore. L'estremità quì viene accentuata sopratutto dalle sonorità spesso macabre e distorte. Velocità variabile ma solitamente elevata (200/300 bpm)

 

 

HARDSTYLE

 

sonorita' piu leggere rispetto a quelle hardcore ma cmq belle toste: in questi ultimi mesi le produzioni si sono avvicinate molto allo stile hardcore,soprattutto per quanto riguarda le casse utilizzate...i bpm vanno dai 140 ai 150 55.gif

 

JumpStyle: Variante della Hardstyle,caratterizzata da cassoni stile hardcore ma nn molto distorti,velocita' sui 140 bpm,melodie semplici e orecchiabili

 

TECHNO

 

Questa musica è caratterizzata da una melodia molto ripetitiva e da un ritmo particolarmente battuto.

Le caratteristiche musicali fondamentali di un brano techno sono una linea di basso, solitamente composta da frequenze molto basse, una linea di percussioni minimale, e una cassa piuttosto potente, tendenzialmente in ritmica di quattro quarti. La melodia, quasi sempre composta da poche note, non ha ruolo portante, ma solo di interazione con il resto del brano. La caratteristica più importante della techno è la linearità: non esistono infatti esplosioni di energia, nè crescendo di note e ritmo. Tutto nasce, si sviluppa e si conclude sullo stesso piano, instaurando una sorta di stato ipnotico che non si conclude mai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
djcarmine    10

HOUSE:

genere nato a cavallo tra i '70 e gli '80 tra chicago (dove si kiamava house e derivava da funk) e new york (dove si kiamava garage e derivava dal soul) (in entrambi i casi il nome del genre il nome è da ricondurre al locale ke ha promosso il genre musicale: chiago=warehouse=frankie knuckles=house music............New york=paradise garage=larry levan=NY garage)

 

la house music è caratterizzata da bpm tra i 120 e 130 circa, le cassa non sono mai troppo pesanti (nn come l'hardcore ad es) grande presenza di strumenti "concreti" come trombe sax e piani (spesso filtrati) la house è il genre piu "contaminato" tra tutti

 

Deep house:

nasce a metà anni '80..............ritmi spesso potenti e ripatitivi e melodica raffinata e sensuale con ampio uso di semplici giri di piani filtrati, pads e kitarre "wahwah".......la deep house si presta a mille sfumature..........un bellissimo genere

 

Funky house:

deriva dal funk ma l'evoluzione l'ha portata verso la strada dell elettronica........axwell, junior jack, eric prydz...ma anke armand van helden e simili sono i suoi portavoce

 

Soulful house:

deriva strettamente dal soul..........un genere molto somigliante alla deep house ma ke si appoggia molto alle linee vocali appunto "soul" e ai suoni dolci e romantici

 

NY garage:

simile all soulful ma ancor piu leggera...........molto da ascolto, da "apertura"

 

Acid house:

è la mamma della house + elettronica.........il nome acid serve a descrivere il suono del synt roland tb303 ke caratterizza i bassi di qst genere ke ha spoplato in europa ma ke ora è molto ridotto a favore della nascita di tech house, elektro house e simili

 

Progressive house:

sicche il nome progressive non significa nulla in se per se, per progressive house si intende un certo tipo di house un po tendente alla trance (o un certo tipo di trance molto tendente all'house)

 

Tech house, Elektro house, Minimal house, Latin house, Tribal house, Chill house, Hip house ecc :

nulla da spiegare.......sempici contaminazioni

 

 

Chill out:

il chill out in italia e viene spesso usato come colonna sonora di vekki film.....nei club ci entra dalla porta di servizio, quando nai rave si allestivano privèè usati per rilassarsi e smaltire la fatica (e nn solo) del rave..........poi dai club passa ai bar dove diventa la colonna sonora delle pre serate dei clubber......................il cafè del mar di ibiza è il pilastro della chill out

 

il genere si caratterizza da bpm lenti (80 - 90) beat molto tendenti al "brak" e melodie sensuali e raffinate al massimo...................roba da spettacolo!!!!!!

 

Ambient:

il padre dell'ambient è brian eno.......musica ke si appoggia molto sull'elettronica ed ha come scopo quello di creare "ambienti" ovvero quello di sucutare nell'ascoltatore un vero e proprio trasferimento della proria anima in nuovi spazi e nuove situazioni

 

è un genere musicale che non ha un vero beat.........ma è un prezioso inteccio di pad ed effetti sonori.......difficile da spiegare a parole

 

il resto facciamo domani?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Dj Red XII    10

un piccolo rimprovero x cesco:

nell' hardstyle non ce solo la jump, c sono determinate canzoni che non possono essere classificate ne hardstyle ne jump... prendi il caso di skizophrenic in panic, e la maggior parte delle canzoni di greg c,millo, darkstyle, ossia sottogeneri affini ma non definibili nelle categorie da te scritte, ad esempio su un sito le chiama oldskool, ma poi alla fine il genere preciso non si sa...e cmq io aggiungerei l'hardhouse...

 

cmq precisissimo nella tua descrizione :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
turcodj88    10

ciao raga grazie mille di tutto jamie.gif .....vi chiedo se x favore riuscite a fare un file .zip con una specie di manuale sui generi....naturalmente se nn è di troppo disturbo....grazie!! clap.gifclap.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CescoPower    10
Originally posted by djcarmine@Nov 3 2005, 21:00

io dico di arrikkire sto topic e poi metterlo in rilievo.........ke ne pensate?

<div align="right"><{POST_SNAPBACK}>

c stavo pensando pure io,vediamo come viene fuori!se viene una cosa carina facciamo 1 post unico con tutte le descrizioni e si mette in rilievo!chi aggiunge commenti etc lo faccia come abbiamo fatto finora,cioè sottolineando li e scrivendo in grassetto la biggrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CRAZY    10

a me la TRANCE

 

 

AMBIENT TRANCE

 

la ambient trance è la senerità fatta persona...è completamente assente la cassa,a volte sostituita da soft pezzi breakbeat...si avvicina molto al genere chillout.

Esempi: nu nrg-eclisse ;Touched By The Sun(Chillout Remix)-Envio ;Tiesto-close to you

 

 

DREAM TRANCE (or MELODIC)

 

la dream è un genere considerato quasi a se stante,è il secondo genere trance più tranquillo dopo la ambient trance è caratterizzato da una cassa moooooolto leggera e synth utilizzati esclusivamente come accompagnamenti ad uno strumento:il pianoforte...musica bellissima a mio avviso.

Esempio piu'ovvio: robert miles – children

 

 

INSTRUMENTAL TRANCE

 

è la trance caratterizzata da composizioni orchestrali(in particolar modo utilizzo di violini)...in parole povere sono tracce di musica classica rifatte con la cassa

Esempio: basta ascoltare dj tiesto-adagio for strings

 

 

EPIC TRANCE

 

la epic e' costituita da sinth molto orecchiabili che hanno la funzione di fare da intro alla melodia...in pratica si considerano epic tutti quei pezzi dove sentirai "voci di angeli" e roba del genere nei momenti di stallo della canzone(cioe' quando la cassa sparisce e sale il sintetizzatore principale).E'la cosidetta "trance da viaggio".

Ti copio il giudizio dato dalle recensioni sulla epic trance :” epic trance is trance really, but its something that sounds as if it could tell a story almost with out words, like a soundtrack from some movie with elves and magic and stuff”(se lo traduci muori )

Esempio: alcuni pezzi di Paul van Dyk ;solarstone-seven cities ;molti pezzi di Armin van Buuren ,anche se l’esponente principale e’ Envio(touched by the sun, Rendezvous,etc…)

 

 

 

VOCAL TRANCE

 

facilissimo...la trance cantata.Le mie preferite : souther sun ,walking on clouds

 

 

ANTHEM TRANCE

 

è praticamente il sottogenere più allegro e suonato nei rave e negli streetparade...è caratterizzato da melodie semplici e allegre magari farcite con pezzetti vocali RIGOROSAMENTE femminili

 

 

GOTHIC TRANCE

 

allora gothic trance è un genere molto raro e che non esiste realmente,ma viene attribuito a quelle tracce che hanno sonorità malinconiche,tristi,ma che nn sono riconducibili agli altri sottogeneri.

Esempio: dawnseekers-gothic dream

 

 

SPEED TRANCE

 

è la trance tipica degli inizi degli anni 90,caratterizzata da bpm molto elevati(spesso al di sopra dei 160 bpm)...melodie molto semplici e leggere ,ma praticamente non esiste +

La facevano mark'oh e i primi scooter,cmq genere mooooooooolto vecchio

 

 

TECHNO TRANCE

 

la techno trance è il sottogenere tra i più diffusi della trance. Essenzialmente la sua struttura è quella di una traccia techno ma invece di adottare sintetizzatori acidi tipici della techno stessa, adotta sintetizzatori melodici tipici della trance...

E' facile confonderla con la progressive in quanto entrambe sono le flangie più "toste", esclendo la hard trance che è la punta più estrema.

Diciamo che per fartelo capire presentano le melodie piu' "pungenti",e prima di arrivare alle melodie sono caratterizzate da ritmi sempre piu’ incalzanti,tanto ke sembra ke la melodia nn arrivi mai(qui a roma la kiamiamo trance “effetto treno” )

Tra gli artisti maggiori abbiamo: nu nrg, tiesto (anche se io affermo che il suo sia un vero e proprio stile personale di fare musica, come lo chiamo io il tiesto's style,per me musica da genio),rientrano anche gli scooter,matt hardwick e tanti altri.

Esempi : suburban train di tiesto ;sparkless di tiesto ;answers di forbes ;the legacy di saltwater;quasi tutti i pezzi di gouryella ;atn-miss a day ;plastic angel-the last crusade

 

 

PROGRESSIVE

 

la progressive viene considerata la TRANCE per eccellenza ovvero la radice di tutti i sottogeneri...ha una struttura che può essere riconciliata alla techno trance (dato che la techno trance deriva dalla progressive).

Caratteristica portante è che il synth ha un andamento progressivo ed ha un cut (difficile spiegarlo a parole....ovvero il synth ha un filtraggio elevato che lo rende molto "granuloso") progressivo,intendo un andamento ripetitivo.

Esempi :the gift-seventh day ;the gift-love angel(MIKE MIX);M.I.K.E.vs John '00' Fleming-icecream ;push - electric eclipse.

 

 

GOA TRANCE E PSY TRANCE

 

sono i generi meno melodici della saga...sono caratterizzati da una struttura simile alla techno trance,tranne per le sonorità per l'appunto "psichedeliche" ;ovvero i synth sono quasi sempre distorti e non lineari.

Melodia praticamente inesistente,ci sono solo synth distorti di accordo,ma non fanno una melodia lineare,orecchiabile...non ricorderai mai una traccia goa ,te lo assicuro.

 

 

ACID TRANCE o TRACID

 

praticamente la fa solo kai tracid e qualcosa i voodoo & serano e qualcun'altro...è caratterizzata dall'utilizzare al posto dei comuni synth,quelli utilizzati nella musica acid...

te ne accorgi per la loro "granulosità"

 

 

HARD TRANCE

 

la hard trance come già detto in precedenza sta all'apice della trance...è la trance con un tasso di potenza pari ad una locomotiva...la trance piu' "pesante" in assoluto.

Tecnicamente parlando la hard trance ha una struttura simile alla techno trance con la differenza che la cassa adottata è ancora più potente e corposa e le stringhe(che se nn lo sapessi sono la riproduzione virtuale degli archi,violini,etc...)sono faserate,ovvero vengono rese moooooolto più corpose con il faser,un tipo di filtro...ma la caratteristica pecuniaria è che il sinth è concatenato alla casa ovvero se la cassa rintocca il synth suona con lei(ti sto facendo una spiegazione tecnica di merda perke' cerco di farti capire in parole povere cose ke per te sono arabo).

Ti cito gli artisti: cosmic gate,talla 2xl, cocoome,commander tom,green court,dj energy (lavori vecchi),dj snowman,dj kubrick,bush.

 

 

 

grazie a Danitek, un amico di Messina che mi sta acculturando smile.gif musicalmente parlando.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CRAZY    10
Originally posted by CescoPower@Nov 4 2005, 07:24

c stavo pensando pure io,vediamo come viene fuori!se viene una cosa carina facciamo 1 post unico con tutte le descrizioni e si mette in rilievo!chi aggiunge commenti etc lo faccia come abbiamo fatto finora,cioè sottolineando li e scrivendo in grassetto la? biggrin.gif

<div align="right"><{POST_SNAPBACK}>

 

ops non avevo letto sto tuo post cesco sor

vabe vediamo poi come si sviluppa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
djcarmine    10

azzò!!!!!!!!!!!!! crazy 6 una tranceologa!!!!!!!!!

 

cmq manca ancora poca roba...............hip hop, techno e D&B..........tra poco mi metto e faccio io un post sull hip hop :glass:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
turcodj88    10

oh raga grazie mille ci state mettendo l'anima in qst topic.......siete grandiosi cmq ne mancano di generi........continuate a scrivere e grazie a chi ha voluto mettere in rilievo il mio topic!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ArTyCo    10

CRAZY m dispiace ma devo aggiungere 1 cosa alla tua ABNORME lista... biggrin.gif

 

TRANCEY HOUSE (HOUSE TRANCE)

 

ha ritmo house, ma è moto + melodica vista la forte presenza d synth e in molti casi vocal da "trip"

guardare gabriel & dresden & andy moor biggrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
djcarmine    10
Originally posted by ArTyCo@Nov 25 2005, 13:03

CRAZY m dispiace ma devo aggiungere 1 cosa alla tua ABNORME lista... biggrin.gif

 

TRANCEY HOUSE (HOUSE TRANCE)

 

ha ritmo house, ma è moto + melodica vista la forte presenza d synth e in molti casi vocal da "trip"

guardare gabriel & dresden & andy moor biggrin.gif

<div align="right"><{POST_SNAPBACK}>

 

scusa ma non è la progressive house questa qui?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
djcarmine    10

comunque mi ero dimenticato di sto topic:

 

hip hop

 

cultura nata negli anni 70 nei ghetti neri americani......comprende un particolare modo di vestire, di salutare, ma soprattutto una particolare interpretazione di stampo "urbano" (infatti quacuno identifica i generi musicali annessi come "urban") di varie arti: la danza (il breaking o b-boyng) il canto (rap o MCing) la musica (djing o turntablism) la pittura (writing).......questi sono i generi annessi a questa cultura:

 

BREAKBEAT:

è quello che ha dato inizio a tutto: l'idea è quella di prendere dei "break"(ovvero variazioni ritmiche all'interno di una canzone che servono a introdurre o concludere una particolare sezione della canzone stessa o l'ingresso o l'uscita di uno strumento) e ripeterli aoll'infinito durante tutta la canzone...il break infatti è un momento che da molto la carica, e il risultato fu una musica molto potente che dava molta carica, spingendo chi la ballava a fare passi molto movimentati, che col tempo si sono affinato e sono diventati break dance............il breakbeat ha influenzato molto la musica moderna...infatti ha trasformato la musica funky, creato l'electro, dato la sua impronta al downtempo, mentre da alcune sperimentazioni su se stesso è nato il d'n'b che qualcuno indica insieme alla techno come padre dell' hardcore

 

FUNK:

il funk ha caratterizzato gli anni '70...nasce dal rhythm & blues (aka r'n'b..risposta nera al rock 'n'roll negli anni 60) e dal soul, per poi essere influenzato dal breakbeat........è il padre fondatore dell' house music (nata dalla costola disco music del funk) e di tutto l'universo musicale annesso.....inoltre ha influenzato anche altri generi musicali.....quindi una svolta importante ne percorso della music moderna

 

RAP

il rap nasce sulla base del funk.......durante le serate hip hop, venne istituita la figura del MC (master of ceremony, maestro di cerimonie) che faceva da presentatore dell' evento, annunciando e disannunciando il dj e cose simili........col tempo l'MC inizia a stare un po piu di temp sul palco trasformando piano piano da semplice presentatore a quello che noi oggi chiamiamo "voclaist", e poi animatore, che per divertire la gente ha iniziato ha mettere in rma le proprie frasi......da qui col tempo questa cosa si è raffinata ed è nato il rap, che consiste nell' interpreare dei testi strettamente in rima con un tono di voce vicino al normale parlato.......la musica invece non è un granchè, visto che nel rap, l'unica copsa d avere risalto è la performance del rapper

 

RAP EAST COAST/WEST COAST

il rap nasce e si sviluppa in due diverse zone degli usa: sulla east coast (costa orientale) e quindi con centro a new york, e sulla west coast (costa occidentale) con centro a los angeles...........la principale differenza tra le due scuole è che nella west coast i rapper sono ricchi spesso criminali e fanno rap maggiormenteper soldi, al contrario della east coast dove comunque non sono sempre bravi ragazzi.....il rap west coast è piu leggero e volgare di quello east coast, che invece moto spesso è di denuncia di condizioni di vita difficili

 

TURNTABLISM

la cosa è nata per caso.......un dj ha messl la mano su un vinile mentre girava sul piatto e ne ha apprezzato il particolare suono che ha prodotto...da li è nato lo scratch (a cui si attibuisce la paternità a dj premiere) e il cut poi con tante nuove varie tecnice.......oggi i turnatblist si sfidano in dei contest dove la musica non la fanno gli strumenti o i sequencer, ma i paitti fatto girare da questi funamboli del djing

 

FINE PRIMA PUNTATA biggrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


×