Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao, sono nuovamente qui a chiedere un consiglio per poter ascoltare al meglio i vinili senza il timore di rovinarli con una puntina sbagliata. Dico questo perché devo acquistare due stilo nuove, le mie stanton dj pro 500 al mk2 sono ormai alla frutta. Come gia detto in un' altra discussione, mi diverto in casa a mixare, registro in cd cercando di fare sempre meglio. Proprio per  questo passo parecchio tempo, lavoro e famiglia permettendo, a maltrattare i miei dischi e quando questo non è possibile, uno dei due miei technics 1210 è comunque sempre acceso, la televisione è praticamente un soprammobile in questa casa. Quello che mi ooccorre sapere è se esiste una via di mezzo tra puntine da dj che potrebbero "zappare" i miei vinili, non sono solo mix ma album ormai difficili da reperire e puntine che riproducono il suono accarezzando il vinile. Mi hanno consigliato le stanton D680AL MK2, le D6800  HI FI, le 680 EL, le stanton groovemaster (ho visto esistono varie sigle, MK2, V3 e credo altre ancora) e le ortofon concord pro s. Insomma una bella confusione. Io vorrei solo salvaguardare i miei dischi, l'ascolto pulito di ogni singolo strumento e potermi divertire senza arare nulla. Chiedo troppo? Come forma le Groovemaster o le Ortofon concord sono molto belle, potrebbero fare al caso mio? Devo acuistare due serie di puntine differenti? Grazie in anticipo per la vostra disponibilità. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io Ho preso a febbraio una ortofon concorde pro s OM, cioe, solo lo stilo che ha rimpiazzato la vecchio stanton 500 AL MKII. L'ho fatta inserire sullo stesso headshell technics , mi trovo molto bene per ora e il suono è buono. Ottima per mixare ma non aspettarti ssuoni particolare, diciamo che fanno esattamente il loro dovere. Potresti prendere una coppia di ortofon concord pro S , quelle a baionetta e gia parti bene, oppure ho sentito parlare bene anche delle ortofon concorde DJ S che sono ottime, sono di colore azzurro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 ore fa, Salvino dice:

Grazie della collaborazione,  ho letto in qualche recensione che le ortofon concord pro s che usurano parecchio il vinile, per questo sono perplesso.

Io idem ho letto simili discussioni ma per non svenarmi ho optato per questa dato l'ottimo prezzo,  al  massimo potevo optare per una concorde elektro che enfatizza di molto i suoni techno ..dopo di che si sale. Ci sono le ortofon nightclub, prettamente per suonare nei club che sono ottime ma costicchiano . L'usura del vinile dipende anche da come regoli il peso, altezza del braccio e l'antiskating, le pro s a baionetta, considerato una buona impostazione di questi valori, andrebbero messe a 4 gr.. pero secondo me bisogna provare. La mia pro s OM, solo la testina, l'ho messa sui 1,7  su consiglio del negoziante, masimo massimo potrei arrivare a 2 ma non di piu afferma lui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On ‎24‎/‎10‎/‎2017 at 12:12 AM, Salvino said:

.........Mi hanno consigliato le stanton D680AL MK2, le D6800  HI FI, le 680 EL, le stanton groovemaster (ho visto esistono varie sigle, MK2, V3 e credo altre ancora) e le ortofon concord pro s. Insomma una bella confusione. Io vorrei solo salvaguardare i miei dischi, l'ascolto pulito di ogni singolo strumento e potermi divertire senza arare nulla. Chiedo troppo? Come forma le Groovemaster o le Ortofon concord sono molto belle, potrebbero fare al caso mio? Devo acuistare due serie di puntine differenti? Grazie in anticipo per la vostra disponibilità. 

Per esperienza diretta posso dirti che se cerchi di tirar fuori il miglior suono dai vinili, la puntina ellittica vince a mani basse su quella sferica specialmente nei dettagli sulle alte frequenze. Non si possono certo usare per scratch o backcueing intenso (la mania di fare 100 volte avanti e indietro prima di lanciare un disco). Io possiedo sia le Stanton 680EL che le ELII, leggendarie testine che ormai non sono più in commercio (fortunatamente, al tempo acquistai abbastanza ricambi...), settate a 2,5g non ho mai avuto problemi di usura e\o tracciamento del solco. Personalmente, dovessi acquistarle ora, la mia prima scelta cadrebbe sulle Ortofon Gold.   

 

Giaco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato su ebay, le stanton non si trovano più e le ortofon concord gold costano un botto, fuori dalle mie tasche, la coppia supera i 270 euro, esistono delle repliche delle 680 AL ad un prezzo accessibile, ma non trovo alcuna recensione. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ho scritto prima, le 680 EL (elliptical) non sono più commercializzate, anche se sono disponibili stili di ricambio compatibili sulla cui affidabilità non posso pronunciarmi (ma un noto sito americano specializzato nei 1200 ne parla bene...) A questo proposito, se ti sei trovato bene con le 500 AL, potresti valutare di sostituire gli stili e ridargli vita, probabilmente sarebbe la soluzione più economica. Altrimenti potresti valutare le Shure SC35-C ma anche in questo caso non ho esperienza diretta per esprimere un parere, che peraltro tale rimarrebbe, nel senso che i giudizi personali sono spesso soggettivi e tante sono le variabili in gioco da non poter indirizzare con certezza verso questo o quel prodotto.

Giaco. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso


×